Dopo il successo dello scorso anno, non potevamo esimerci dal riproporvi la nostra lega di fantacalcio: la Wikifanta Super League: ci teniamo a sottolineare che è un fantacalcio totalmente gratis, ma che alla fine per i vincitori sono previsti dei premi. Prima dell’iscrizione, però, vi spieghiamo il format di questa stagione, un po’ diverso rispetto alla scorsa.

WikiFanta Super League, il nostro fantacalcio totalmente gratis: modalità della lega

La grande novità di quest’anno sarà il fatto che le competizioni saranno ben due: al classico torneo a più fasi si aggiunge infatti la Classifica Generale. Per non escludere nessuno infatti abbiamo deciso che una classifica generale basata solo sul merito desse a tutti la possibilità di dimostrare la propria bravura. Ovviamente premieremo i vincitori di entrambi i tornei, e vi assicuriamo che poche volte troverete un fantacalcio gratis che vi da la possibilità di potarvi a casa un premio, per cui fatevi sotto!

1. Classifica Generale

Qui si va sul classico: può iscriversi chiunque, la competizione durerà per l’intero campionato – dalla 1° alla 38° giornata – e a vincere sarà colui o colei che al termine della stagione avrà il miglior punteggio totale. Le regole sono sempre le stesse, con l’unica differenza che fino al termine della 5ª giornata non ci sarà un limite per i movimenti di mercato. A settembre, infatti, partirà la seconda competizione prevista, ovvero quella a più fasi alla quale potranno prendere parte solamente i primi 128 della classifica generale al termine della 5° giornata di Serie A.

2. Competizione a Gironi

– Prima fase

128 squadre dicevamo, suddivise in 16 gironi da 8 squadre l’uno: i gironi verranno sorteggiati casualmente dal sistema e senza nessun vincolo. Una volta formati i gironi prenderà il via la competizione, con 14 match di andata e ritorno (6ª giornata -19ª giornata di Serie A) in modo che ognuno abbia la possibilità i sfidare tutti i partecipanti del proprio campionato due volte. Al termine della prima fase a gironi, solamente i primi 4 di ogni gruppo potranno accedere alla fase successiva. Tutti gli altri dovranno salutare il torneo, ma potranno continuare a giocare per la classifica generale: in questo modo vogliamo tenere alto il livello di competizione.

– Seconda Fase

64 squadre rimaste, serve un’ulteriore scrematura. Questa volta i gironi saranno 8 con 8 squadre ciascuno, anche in questo caso con sorteggio sarà completamente casuale: l’unico vincolo sarà che non ci potranno essere più di due vincitori del turno precedente in ogni gruppo. Sfide di sola andata in questo caso (20ª giornata-26ª giornata), al fine di fare una selezione ancora maggiore! Infatti, ad accedere alla fase finale ad eliminazione diretta saranno solamente le prime quattro di ogni girone.

– Fase ad eliminazione diretta

Si entra nel vivo, partono gli scontri ad eliminazione diretta del nostro fantacalcio. 32 squadre, tabellone tennistico classico, con le prime 8 dei gironi a fare da teste di serie che non potranno incrociarsi tra di loro. Le sfide si svolgeranno su doppio turno (andata e ritorno), si partirà dagli ottavi per proseguire con quarti di finale, semifinali e finale. Si arriverà dunque a concludere il torneo in corrispondenza della 36ª giornata di Serie A. Per i vincitori delle due competizioni della Wikifanta Superleague è previsto un premio.

Non perdetevi dunque il prossimo articolo in cui spiegheremo il regolamento e le varie impostazioni della lega.

Regolamento WikiFanta SuperLeague

Abbiamo dedicato un articolo intero dove vi spieghiamo dettagliatamente tutte le regole: lo trovate seguendo questo link.

Come iscriversi gratis al nostro fantacalcio?

Vi basta contattarci sui nostri social e vi forniremo il codice d’accesso per il nostro fantacalcio completamente gratis, oppure fornendoci la vostra mail. Vi stiamo aspettando!


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK TWITTER