Siamo ormai agli sgoccioli di questa prima parte di Serie A, che anticipa il Mondiale in Qatar; sta, infatti, per iniziare l’ultima giornata prima di una lunga pausa. Molti giocatori potrebbero già avere un minimo la testa ai Mondiali, mentre altri vorranno dare il massimo per la propria squadra prima dello stop. Per questo motivo occhio a quelle che potrebbero essere le sorprese al fantacalcio per questa 15 giornata.


Sorprese Fantacalcio 15 Giornata – Undici nomi non scontati

Lorenzo MONTIPO’

👉 L’Hellas Verona è all’ultimo posto in classifica, per questo motivo schierare il suo portiere non è di certo scontato. In questa giornata, però, affronteranno lo Spezia che ha segnato appena 1 gol in 7 partite fuori casa; per questo motivo potrebbe arrivare un aspettato clean sheet anche per lui.

Emanuele VALERI

👉 Dopo i 3 gol in Serie B della passata stagione, e una propensione offensiva nel 3-5-2 di Alvini come quinto di centrocampo, molti ci hanno puntato al fantacalcio. Sin qui ha regalato 1 gol e una media voto positiva (6,15); contro l’Empoli potrebbe arrivare un altro bonus dato che avrà più possibilità di spingersi in avanti.

Zeki CELIK

👉 Dopo aver puntato il dito contro Karsdorp nel post-partita di Reggio Emilia, ora Mourinho ha soltanto lui su cui puntare sulla fascia destra, e per questo motivo deve dimostrare il suo valore per convincere la società a non tornare sul mercato a Gennaio. In Francia è sempre stato un uomo bonus, quindi potrebbe finalmente regalare qualche gioia.

Emil HOLM

👉Una delle sorprese degli spezzini è l’esterno destro svedese che ha già segnato 1 gol e fornito 1 assist. Ha scalato le gerarchie nello scacchiere di Gotti e questo ruolo gli si addice alla perfezione: è un ottimo giocatore anche in ottica fantacalcio, avendo anche una certa propensione al gol.

Jonathan IKONÈ

👉 Anche lui gioca più avanzato rispetto al ruolo riportato da fantacalcio, essendo in realtà un’ala d’attacco. Al momento gode di un buon stato di forma e per questo è da schierare. Sembra che Italiano stia migliorando il suo modo di giocare, abbinando alla qualità nel dribbling anche una buona finalizzazione, infatti i suoi numeri sono in crescendo (2 gol e 1 assist).

Nicolò FAGIOLI

👉 Da quando Allegri ha puntato su di lui, sembra essere cambiato il volto della squadra, che è stata in grado di ottenere 5 vittorie consecutive in campionato. Di queste cinque vittorie, due hanno la firma di Fagioli, che ha segnato due gol pesantissimi contro Lecce e Inter. Al momento è un protagonista assoluto della Juventus: è da schierare!

Filip DJURICIC

👉 La stagione della Sampdoria fino a questo momento è stata disastrosa, eppure lui è stato tra i meno peggio, riuscendo quantomeno a mettere a segno due gol. Resta uno dei pochi uomini di qualità della squadra blucerchiata, per questo motivo nel match salvezza contro il Lecce ci si aspetta qualche giocata di classe del suo repertorio.

Lassana COULIBALY

👉 Non è il centrocampista da bonus che solitamente si compra al fantacalcio, però è un ottimo colpo low cost, perché garantisce sempre voti sufficienti. Quest’anno, però, ha migliorato anche i suoi numeri regalando 1 gol e 1 assist. Se lo avete nella vostra fantasquadra, e non avete valide alternative, per questa giornata si può schierare: la sua fisicità può fare la differenza contro il centrocampo del Monza meno robusto.

Lorenzo COLOMBO

👉 Ceesay doveva essere il titolare indiscusso nell’attacco del Lecce, il giovane attaccante italiano, però, con buone prestazioni e qualche gol è riuscito a contendergli il posto. Al momento sembra addirittura avanti nelle gerarchie e contro la Sampdoria, debole difensivamente, potrebbe marcare ancora il cartellino.

Andrea PETAGNA

👉 Dal rientro dall’infortunio è sempre stato protagonista, segnando un gol e fornendo un assist; anche nell’ultimo match contro la Lazio, dove non ha segnato, gli è stato annullato un gol dal VAR. Nello scontro diretto contro la Salernitana, uno come lui può fare la differenza.

Thomas HENRY

👉 Al Verona stanno mancando i gol che l’anno scorso segnavano il duo Simeone-Caprari. Gli altri attaccanti non sembrano avere le doti realizzative di questi due, ma lui l’anno scorso riuscì a segnare quasi 10 reti al Venezia. Per questo motivo ci si aspetta che torni finalmente a regalare +3.


15 Giornata Serie A, non solo le sorprese: tutti i nostri consigli al Fantacalcio!


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER