Ultima giornata di Serie A: molte leghe ormai già sono state decise, ma è sempre corretto mettere la formazione fino all’ultima giornata. Pertanto ci si può concedere qualche sorprese in più, magari schierando chi solitamente non avremmo messo, ecco quindi su chi puntare al fantacalcio in questa 38ª giornata, secondo noi di WikiFanta.


Le sorprese al fantacalcio: vediamo il reparto difensivo

In porta schieriamo Luigi Sepe: la Salernitana è una delle poche squadre ancora in lotta per qualcosa in campionato, mentre per l’Udinese è l’esatto opposto. Per questo motivo ci sembra una buona idea puntare sulle motivazioni dei campani per ottenere un clean sheet.

In difesa per lo stesso motivo consigliamo Federico Fazio, non impeccabile in difesa ma vero leader, e spesso decisivo anche di testa sui calci piazzati. Leonardo Spinazzola è tornato a giocare da titolare e già con il Venezia ha preso un 6,5 in pagella (con ammonizione) in 45 minuti; ha qualità superiori alla media, e in questa ultima giornata vuole dimostrare di essere ancora il giocatore ammirato all’europeo. Infine Raoul Bellanova, un altro giocatore di fascia, che potrà mettere in difficoltà la macchinosa difesa del Venezia con le sue incursioni nell’area avversaria.



Le possibili sorprese a centrocampo

Proseguiamo i consigli sulle sorprese per questa 38ª giornata di fantacalcio con i centrocampisti: il primo nome è quello di Dennis Praet, tornato dall’infortunio e alla ricerca dell’ultimo bonus in campionato. Probabilmente riuscirà a giocare l’ultima partita in campionato pure Manuel Locatelli, il centrocampista più decisivo della Juventus di questa stagione, a cui Allegri non può rinunciare, e spesso nemmeno i fantallenatori che lo hanno acquistato. Segue il nome di Alexis Saelemaekers, non un goleador, ma a suo modo decisivo nella cavalcata del Milan; chissà che non possa essere un improbabile marcatore di questo match, come spesso capita in partite decisive come queste. Infine Nadiem Amiri, che nonostante la brutta sconfitta con il Napoli ha fatto vedere le sue buone qualità: in questa partita si vorrà mettere in mostra per trovarsi una squadra che non giochi in B il prossimo anno.


NON SOLO SERIE A!
TUTTI GLI ALTRI CONSIGLI

(premi sulle competizioni per leggerli)

Le sorprese nel reparto offensivo per la 38ª giornata

È il turno, infine, degli attaccanti: quest’anno Pedro ha giocato una grande prima parte di stagione, poi è calato per i soliti problemi fisici; quando gioca è sempre da schierare, può segnare da qualsiasi posizione. Accanto a lui inseriamo Nico Gonzalez, grande investimento della Fiorentina che a livello di bonus non ha reso secondo le aspettative, ma ha fatto vedere buone cose; siamo sicuri che questa crescita sarà fondamentale in vista del prossimo anno. Si concludono i consigli con Thomas Henry del Venezia, che giocherà con la testa sgombra e potrà migliorare il suo discreto bottino di gol contro una difesa non impenetrabile. come quella del Cagliari


Riepiloghiamo, le undici sorprese

(3-4-3): Sepe; Fazio, Spinazzola, Bellanova; Praet, Locatelli, Saelemaekers, Amiri; Pedro, Nico Gonzalez, Henry


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER

Non perderti le INSTAGRAM Stories: troverai tutti gli aggiornamenti sul fantacalcio!