La Serie A e soprattutto il fantacalcio non danno un attimo di tregua e sono pronti a ripartire nuovamente, anche in questo turno, con gli anticipi del venerdì. Noi di WikiFanta, come sempre, siamo pronti a consigliarvi le 11 sorprese al fantacalcio per questa 18ª Giornata.


Le sorprese al fantacalcio: il reparto difensivo

In porta ci affidiamo a Emil Audero, che sta offrendo buone prestazioni; l’estremo difensore della Sampdoria scenderà in campo contro il Venezia, che nelle ultime quattro trasferte in campionato ha siglato soltanto una rete; ecco perché il portiere della formazione guidata da Roberto D’Aversa è affidabile in questa giornata: potrebbe portare a casa il suo quarto clean sheet stagionale.

La Lazio deve riscattarsi dopo la pesante sconfitta contro il Sassuolo: per questo, puntiamo su Elseid Hysaj, fedelissimo di Maurizio Sarri. Nel match casalingo contro il Genoa che denota gravi problemi in attacco, il terzino biancoceleste può rendersi pericoloso anche in fase offensiva, con l’opportunità di poter regalare bonus importanti ai fantallenatori che hanno puntato su di lui.

Altro terzino che entra nelle nostre 11 sorprese, è Wilfried Singo, punto fermo del Torino targato Ivan Juric; il talentuoso terzino granata regala sempre prestazioni importanti: anche in questo turno, nella sfida casalinga contro il Verona, può essere dirompente sulla corsia e offrire palloni importanti agli attaccanti granata; la sfida con Lazovic, sarà fondamentale per le sorti dell’incontro.

Completiamo il reparto difensivo con Fabiano Parisi, tra le grandi rivelazioni dell’Empoli di Andreazzoli; il classe 2000 arriva dall’ottima prestazione del Maradona contro il Napoli e nel prossimo turno contro lo Spezia può ripetersi, magari mettendo a referto qualche bonus importante; per queste motivazioni, l’esterno toscano entra di diritto nelle nostre sorprese al fantacalcio per la 18ª giornata.



Le possibili sorprese a centrocampo

Tommaso Pobega ha conquistato il Torino e soprattutto il tecnico granata Ivan Juric; rendimento costante per l’ex centrocampista del Milan che anche contro il Verona si farà sentire in campo, andando come al solito a caccia di bonus con inserimenti e tiri da fuori.

Dopo aver saltato il match contro il Venezia, Allegri ritrova Dejan Kulusevki; vista l’assenza di Dybala, il talento svedese avrà il compito di trascinare i bianconeri nel match del Dall’Ara contro il Bologna. Ah, se non lo sapete già, ha punito il Bologna quando vestiva la maglia del Parma!

La stagione non straordinaria di Luis Alberto ha permesso a Toma Basic di scalare le gerarchie nella Lazio di Maurizio Sarri; l’ex centrocampista del Bordeaux può risultare una piacevole sorpresa di giornata vista la sua grande capacità negli inserimenti che potrebbe mettere in seria difficoltà il Genoa. Nel turno precedente contro il Sassuolo ha colpito una traversa su punizione, contro il Grifone cercherà di timbrare il cartellino.

Il centrocampo è completato da Davide Frattesi, che sta avendo un impatto importante anche dal punto di vista realizzativo, viste le tre reti siglate in campionato; anche in un match complicato come quello contro la Fiorentina, il mediano del Sassuolo ha tutte le caratteristiche per farsi rispettare ed offrire un’ottima prestazione, rendendosi pericoloso anche in zona rete.


NON SOLO SERIE A!
TUTTI GLI ALTRI CONSIGLI

(premi sulle competizioni per leggerli)

Le sorprese nel reparto offensivo

L’attaccante della Fiorentina Nico Gonzalez ha dimostrato le sue grandi qualità, inserendosi benissimo nello schema tattico di Vincenzo Italiano; nell’ultimo match contro la Salernitana, gli è mancata solo la rete e contro il Sassuolo ha tutte le caratteristiche per mettere in difficoltà la retroguardia neroverde, per trovare suo terzo centro in campionato. Per questo, l’esterno argentino non può mancare nelle nostre sorprese al fantacalcio per la 18ª giornata.

È un grande momento di forma per Alexis Sanchez, che vuole ritagliarsi uno spazio da protagonista nell’Inter di Simone Inzaghi. Il cileno arriva dall’ottima prestazione contro il Cagliari, impreziosita dalla rete del 2-0; la sua rapidità e velocità possono mettere in seria difficoltà il reparto difensivo della Salernitana. Il Nino Maravilla entra così di diritto nelle nostre sorprese al fantacalcio per questo turno.

Concludiamo le nostre 11 sorprese con Antonio Sanabria, reduce dalla rete contro il Bologna; l’attaccante paraguaiano cerca continuità di rendimento, e contro un Verona che in tutte le ultime quattro trasferte ha subito almeno una rete, vorrà rimpinguare il proprio bottino realizzativo.


Riepiloghiamo, le undici sorprese

(3-4-3): Audero; Hysaj, Singo, Parisi; Pobega, Kulusevki, Basic, Frattesi; Gonzalez, Sanchez, Sanabria.


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER

Non perderti le INSTAGRAM Stories: troverai tutti gli aggiornamenti sul fantacalcio!