Manca sempre meno all’inizio della nuova stagione di Serie A, è tempo di studiare per l’asta del fantacalcio per non farsi trovare impreparati al fatidico giorno!

Vi stiamo presentando tutte le migliori scelte tra i centrocampisti, e sappiamo tutti che le nostre fanta-fortune dipendono da loro, ma la differenza tra una buona stagione e una ottima spesso passa dalle “sorprese“. Oggi vi diamo cinque nomi di giocatori che possono far svoltare la vostra annata senza intaccare il vostro budget.

PORTIERI (premi sul titolo degli articoli per leggerli):
     La griglia
    Quanto spendere per un big
     Le alternative da non farsi scappare
    Un portiere su cui puntare: Pau Lopez

DIFENSORI:
    Quanto spendere per un centrale big
    Quanto spendere per un terzino big
    I centrali alternativi ai top
    I terzini alternativi ai top
    Quelli del 6 in pagella
    Le possibili sorprese di questa stagione

⚫️ CENTROCAMPISTI
     Quanto spendere per un centrale big
     Quanto spendere per un esterno o trequartista big
    Le possibili sorprese di questa stagione

⚪️ ATTACCANTI
     Quanto spendere per un bomber
     Quelli da almeno 15 gol
    Le terze scelte, per chiudere il tridente
     Le possibili sorprese di questa stagione

Chi tira i piazzati squadra per squadra
Focus sulle neopromosse (Brescia, Hellas Verona e Lecce)
Quelli non titolari ma che giocheranno almeno 25 partite 
Quelli che si riscatteranno

Malinovskyi

Tra gli innesti fatti dall’Atalanta per dare maggiore profondità alla squadra in vista dell’impegno Champions League, troviamo questo giovane ucraino prelevato dal Gent, 12 gol e 12 assist sono il suo biglietto da visita, e con queste premesse ha tutto per essere un possibile crack. Difficile che si ripeta su questi livelli realizzativi al primo anno in Italia, tenendo contro che parte da panchinaro e deve assimilare al meglio il calcio di Gasperini, ma se volete una scommessa per il vostro fanta lui è ciò che fa per voi.

NANDEZ

Dopo svariati tentativi tra gennaio e luglio, il centrocampista sudamericano è finalmente un giocatore del Cagliari. Orfani di Barella i sardi a centrocampo hanno portato a casa anche Rog e Nainggolan, probabile quindi che a Nandez spettino maggiormente ruoli di interdizione, con il rischio che anche il numero di cartellini sia elevato. Se vi serve un centrocampista dal rendimento costante e assicurato per chiudere il reparto lui fa al caso vostro.

Kulusevski

.Nelle poche uscire avute a disposizione a Bergamo nella scorsa stagione non ha certo sfigurato e ora a Parma ha la sua grande occasione. D’Aversa è rimasto colpito positivamente durante le amichevoli estive e dall’impatto che il giovane svedese ha saputo dare a gara in corso. Potendo agire sia da interno di centrocampo che da esterno non farà fattica a ritagliarsi spazio. Il costo contenuto è da tenere in considerazione, lo potete prendere a poco e nel corso della stagione vi tornerà sicuramente utile.

Shakhov

Il Lecce punta su un gioco propositivo e offensivo, e per  questo si è assicurato l’ucraino in uscita dal PAOK Salonicco. gol nell’ultimo campionato greco sono una buona base di partenza, in Salento può diventare il punto di riferimento del centrocampo giallorosso, con la possibilità che Liverani lo schieri anche da trequartista. Chiamata da appassionati di nomi esotici e di calcio di provincia, ma alla lunga può essere interessante.

Thorsby

Nome sconosciuto ai più. bloccato dalla Sampdoria a gennaio è arrivato in Liguria in estate, ma che dopo l’addio di Praet può trovare spazi insperati fino a pochi giorni fa. Centrocampista box to box con un buon fiuto del gol, 5 gol in appena 20 presenze nell’ultima stagione in Eredivisie con la maglia dell’Heereveen. Con Di Francesco può fare il salto di qualità a patto che trovi minutaggio, non vi farà vincere il campionato ma se vi avanza qualche credito potete rischiarvelo.