Se dopo una sosta per le nazionali del genere, state anche leggendo questo articolo forse non è un buon periodo per voi. Tra i tanti giocatori che vi hanno tradito al fantacalcio WikiFanta ne ha selezionati tre:  Non Lo Volevo Mettere!

Fantacalcio: gli errori commessi nella trentunesima giornata

🤦‍♂️ Juan MUSSO

Doveva far fare un salto di qualità alla Dea per poter puntare allo scudetto ma in realtà si è rivelato un passo indietro per le ambizioni dei bergamaschi. Le prestazioni e le parate ci sono anche state, ma quando più contava spesso ha deluso le attese, un po’ come successo domenica contro il Napoli. Tre gol subiti e più di qualche incertezza sui gol hanno fatto perdere punti preziosi alla sua squadra e a chi lo ha schierato al fantacalcio. Visto che sarà stato uno dei portieri più pagati la delusione è alta.

🤦‍♂️ Mattia DESTRO

Qualcuno ricorda l’ultimo gol di Destro in campionato? Forse sì, visto che è anche l’unico segnato nelle ultime 10 giornate, dopo averne fatti 8 nelle prime 20: una picchiata senza fine nell’anonimato praticamente. Difficile capire le cause di questo tracollo, o meglio un paio ce ne vengono in mente, tipo il fatto che giochi nel Genoa e che la maggior parte dei suoi compagni non sappiamo neanche se siano realmente calciatori, ma proprio per questo toccherebbe a lui caricarsi la squadra sulle spalle. Invece anche contro il Verona non si è mai visto e non ha avuto occasioni per segnare, guadagnandosi un’altra insufficienza al fantacalcio, non di certo la prima dell’ultimo periodo.

🤦‍♂️ Junior MESSIAS

Ci siamo cascati anche noi inserendolo nei nostri centrocampisti consigliati, ma la fiducia non è stata ripagata. Dopo un buon girone di andata il brasiliano si è completamente perso, e ora il rischio di non essere riscattato a fine stagione è alto. Nel posticipo del lunedì parte titolare, calcia e si fa ribattere ogni pallone che tocca e fa imbestialire Pioli che lo sostituisce a fine primo tempo. Non va certo meglio al fantacalcio, dove prende un bel 5 che di sicuro non è ciò che ci si aspettava da lui.

SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER