La prima giornata NBA è archiviata, ma nel campionato di basket più bello al mondo non c’è sosta ed è subito il momento di fare la squadra per il secondo turno Dunkest! Ecco a voi i nomi che dovrete assolutamente avere nel vostro team per questa giornata!

BEN SIMMONS (PHILADELPHIA, G – 17,3)

Inizio di stagione strepitoso per il rookie of the year 2017/2018: 40,75 nella sconfitta di Boston, con una tripla doppia sfiorata e poi raggiunta nella seconda uscita stagionale, in casa contro Chicago, per un totale di 53,5, purtroppo non validi per Dunkest. Il ragazzo è il leader tecnico di Philadelphia, è saggio prenderlo finchè il prezzo sarà ancora conveniente!

NIKOLA MIROTIC (NEW ORLEANS, A – 12.7)

Troppo semplice consigliare Davis, fenomenale nella vittoria dei Pelicans a Houston, viriamo sul buon Nikola, autore di una strepitosa doppia-doppia a casa Harden, con 30 punti e 10 rimbazi, per un totale di 43,35 punti Dunkest. Il calendario lo contrappone ai Sacramento Kings in una partita abbastanza semplice e ad alto punteggio, quindi la possibilità che si ripeta è altissima!

ENES KANTER (NEW YORK KNICKS, C – 13.5)

Il centro turco si è disimpegnato benissimo all’esordio, realizzando il quarto punteggio totale di ruolo: il costo contenuto e il match contro Brooklyn rende il suo profilo invitante per questa giornata, pensateci!

BRETT BROWN (PHILADELPHIA, COACH – 8.6)

La sconfitta di Boston l’ha fatto calare di valore, ma la sua squadra è in salute e nelle prossime due giornate può fare bottino pieno. Con Simmons ed Embiid in questa forma, ci si può fidare ciecamente di lui!