La pausa nazionale è stata archiviata e finalmente ritorna la Serie A. Da ora in poi inizierà un tour de force tra campionato e Coppe e sarà sempre più dura scegliere i titolari nelle vostre formazioni. Ecco qui 11 uomini che possono stupire, che possono regalarvi bonus inaspettati: ecco a voi le sorprese per il fantacalcio targate WikiFanta!


Sorprese Fantacalcio: partiamo dal modulo e reparto arretrato.

Per questa 4ª giornata abbiamo deciso di schierare le sorprese seguendo un 3-4-3.

A difendere i pali abbiamo scelto Luigi Sepe, estremo difensore del Parma. Se non avete alternative importanti potete rischiarlo, anche se non imbattutto, non dovrebbe subire troppi malus.

Davanti a lui una difesa a tre composta da Ouwejan, Godin e Dimarco. Il primo sta trovando la fiducia del mister, deve dimostrare che è capace di essere il titolare lungo la fascia destra dell’Udinese. Diego Godin ha già conquistato Di Francesco, la sua esperienza lo candida come leader indiscusso della retroguardia sarda. Ha già segnato, perchè non di nuovo? Terzo nome, il giovane terzino di proprietà dell’Inter. L’avversario è il Genoa, che dovrà fare a meno di molti giocatori chiave, il giovane Federico potrebbe sfruttare l’occasione!



Finiamo con le possibili sorprese a centrocampo e in attacco.

Il primo nome in linea mediana che vi proponiamo è l’argentino Roberto Pereyra che si trova di fronte il Parma. Liverani & Co. proporranno un calcio offensivo e lui potrebbe sfruttare i contropiedi con la sua velocità. Secondo nome è l’esterno algerino Fares che, di sicuro, proverà a sfruttare l’occasione per farsi notare da Mister Inzaghi. Altro giocatore che ha voglia di mettersi in mostra è Darko Lazovic, che nelle ultime giornate è stato fermo ai box per problemi fisici ed ha giocato solamente 45 minuti. Il discorso è lo stesso di quello fatto per Dimarco, contro il Genoa può portare bonus. A completare la linea mediana vi proponiamo Karol Linetty, neo acquisto del Toro. Mai Giampaolo vorrà privarsi di lui nel corso della stagione poichè il polacco è entrato bene negli schemi dei granata. A meno di alternative di livello potete fidarvi di lui.

Il tridente delle soprese targato WikiFanta è composto da Caprari, Bonazzoli e Caicedo. Il primo è un ex, è più una suggestione quindi schieratelo se non avete grosse alternative. Bonazzoli ha seguito lo stesso percorso di Linetty, ma deve conquistarsi la maglia. Sia da titolare sia da subentrante può stupire! Il terzo ed ultimo nome è quello dell’ecuadoriano, che molto probabilmente potrebbe partire titolare. Ora non deve fronteggiare la sola concorrenza di Correa, ma anche di Muriqi: deve sfruttare ogni occasione, e quindi proverà di sicuro a timbrare il cartellino!


Riepilogando, queste sono le nostre undici sorprese.

(3-4-3): SEPE; OUWEJAN, GODIN, DIMARCO; PEREYRA, FARES, LAZOVIC, LINETTY; CAPRARI, BONAZZOLI, MURIQI.


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER

Non perderti le INSTAGRAM Stories: troverai tutti gli aggiornamenti sul fantacalcio!