Rieccoci qua. Pronti a darvi nuovi nomi da tener conto e, soprattutto, da acquistare per la 28ª giornata di Kickest, fronte Serie A.
Come ogni turno, vi indichiamo chi sono gli uomini giusti, che possono risultare vincenti (turnover permettendo). Essi sono divisi per timeline e fasce di crediti, e talvolta vi forniamo anche delle alternative valide. Andiamo a scoprirli e… in bocca al lupo!


PORTIERI

Szczesny
Juventus, T1, 15.0 crediti
, 19.3 punti medi: in casa non subisce gol da tre match di campionato consecutivi, quattro se contiamo l’unica sfida giocata post-Covid, la semifinale di Coppa Italia. Se c’è una certezza nella Juventus vista sinora, viene proprio dalla difesa, di cui il portiere polacco è un baluardo inossidabile.

Strakosha
Lazio, T2, 12.6 cr
, 17.8 ptm: a Bergamo ha subito tre gol, sintomo che la Lazio tornata dopo la sosta ha qualche problema da risolvere, e anche al più presto se vuole continuare a lottare per il titolo. Comunque il biancoceleste, a prescindere, è da considerare fortemente per questo turno: la Fiorentina ha gli uomini per essere pericolosa, e Strakosha può esaltarsi con tante parate, che al Kickest sono convertite in punti.

Ospina
Napoli, T3, 8.8 cr
, 14.8 ptm: momento di grazia per il portiere colombiano, che dopo l’errore in Coppa Italia contro l’Inter, si è completamente resettato e ha mostrato un Ospina visto poche volte in Serie A. Contro la Spal appare obbligatorio averlo, ma occhio al ballottaggio con Meret.


DIFENSORI

Bonucci
Juventus, T1, 14.7 cr, 19.9 ptm
: il perno della difesa bianconera difficilmente avrà un turno di riposo in questo match (e comunque avremo la possibilità di vedere le ufficiali, in alternativa andiamo su De Ligt (Juventus, T1, 15.3 cr, 18.1 ptm): è troppo importante il suo contributo in impostazione per Sarri
. Occhio anche alla vena offensiva: in Coppa Italia è andato più volte vicino al gol, potrebbe arrivare presto!

Soumaoro
Genoa, T2, 9.6 cr, 21.6 ptm
: sì, è un rischio, ma il prezzo basso e il bisogno di vittoria del Genoa ci portano a puntare sul perno della difesa del Grifone
. Ha già trovato il primo gol in Serie A e si è fatto vedere per numero di passaggi e di contrasti. Dovesse riuscire a mantenere la porta inviolata, potrebbe portare un punteggio davvero ottimo per il costo sostenuto. Ancora meglio, ma leggermente più scontato, in alternativa troviamo Maksimovic (Napoli, T3, 8.1 cr, 18.1 ptm), che contro la Spal dovrebbe portare a casa facilmente la seconda imbattibilità di fila (ma attenzione al turnover!)

Gosens
Atalanta, T3, 13.7 cr, 24.0 ptm
: è scontato, è vero, ma risulta davvero difficile non consigliare l’olandese in questa fase. 8 gol in campionato, tutti su azione, non si vedevano dal 2007/2008, ma è la continuità che fa spavento, così come la grande corsa che ogni volta mette in campo. Davvero irrinunciabile!


SONO TORNATI I NOSTRI CONSIGLI SULLA SERIE A! PREMI SULL’IMMAGINE PER CONSULTARLI


CENTROCAMPISTI

Ramsey
Juventus, T1, 13.9 cr, 15.7 ptm
: non è ancora partito titolare in questa prima parte di campionato, ma questa può essere la volta buona: Matuidi sarà costretto a giocare da terzino e Sarri ha pochissimi centrocampisti disponibili. Quando è in campo è un pericolo nell’area avversaria, con i suoi inserimenti e la sua grande classe. Anche qua ci saranno le formazioni ufficiali, quindi se non dovesse giocare il gallese, Bentancur è una buona alternativa, a prezzo più contenuto (T1, 11.6 cr, 16.5 ptm)

Joao Pedro
Cagliari, T2, 16.9 cr, 25.1 ptm
: rientrato dalla squalifica dopo aver saltato il recupero ed è stato subito decisivo, regalando a Simeone l’assist per il gol della vittoria a Ferrara. Fisicamente non al massimo, ha però dimostrato di saper essere mortifero all’interno dell’area di rigore: i sogni del Cagliari passano dai suoi piedi. Ovviamente nello stesso turno di gioco
, Luis Alberto (Lazio, T2, 17.9 cr, 26.3 ptm), è sempre consigliato, anche e soprattutto contro una Fiorentina con qualche assenza.

Pasalic
Atalanta, T3, 12.4 cr, 19.4 ptm
: squalificato contro la Lazio, sarà un probabile titolare nella trasferta di Udine, in cui l’Atalanta cercherà di proseguire la pazza rincorsa alle prime tre della classe. Darà quasi sicuramente respiro a uno dei due centrocampisti centrali e ha dimostrato di saper essere incisivo nell’area avversaria così come in ripiegamento, come dimostrano, ad esempio, le 11 palle recuperate a Lecce e gli 8 contrasti vinti. A quel prezzo c’è davvero poco di meglio. Nello stesso turno di gioco, impossibile non citare Fabian Ruiz (Napoli, T3, 17.2 cr, 23.3 ptm), che ha riposato nella trasferta di Verona: ci aspettiamo un bel bonus da lui, in un match alla portata come quello contro la Spal, può essere saggio avere in squadra entrambi!


ATTACCANTI

Cristiano Ronaldo
Juventus, T1, 25.8 cr
, 37 ptm: il portoghese è tornato al gol su rigore nella trasferta di Bologna e adesso è alla ricerca di continuità, oltre che all’inseguimento di Immobile. Quale occasione migliore se non in casa contro un Lecce che ha mostrato evidenti limiti in difesa? Qualora vogliate un’alternativa più low per quanto riguarda il prezzo, c’è Paulo Dybala (Juventus, 17.7 cr, 22.7 ptm), ovviamente entrambi in T1.

Caicedo
Lazio, T2, 10.3 cr
, 14.1 ptm: la Lazio è in cerca di riscatto immediato dopo la rocambolesca sconfitta di Bergamo; El Tucu Correa, inoltre, ha avuto un piccolo problema fisico ed è in dubbio per la sfida di sabato contro la Fiorentina. Probabile dunque che Inzaghi rilanci dal primo minuto il Panterone che, in questa stagione, si è spesso fatto trovare pronto. La nostra prima scelta rimane Ciro Immobile (Lazio, 22.3 cr, 33.1 ptm) che, però, costa di più, ma anche Caicedo potrebbe ottenere tanti punti ad una cifra modesta.

Mertens
Napoli, T3, 13.7 cr
, 15 ptm: il folletto belga sembra aver ritrovato serenità e, dopo essere diventato il miglior realizzatore della storia del Napoli, vuole riacquisire continuità; nella sfida di Verona non è partito titolare, rifiatando un po’ e subentrando soltanto nel secondo tempo: motivo per cui ci aspettiamo che parta titolare nella partita interna contro la Spal e, giocando in T3, potrebbe essere assolutamente vantaggioso acquistarlo. Nell’ultima timeline giocherà anche Manolo Gabbiadini (Sampdoria, 10.9 cr, 16.9 ptm) che ha ritrovato la via del gol all’Olimpico contro la Roma; Giocherà in casa contro una sua ex squadra (il Bologna) e potrebbe essere una buona alternativa low cost al belga.


ALLENATORI

Gasperini
Atalanta, 10.3 cr, 13 ptm
: l’Atalanta è partita fortissima, rimontando da 0-2 a 3-2 la Lazio seconda in classifica e adesso punta in alto, magari cominciando a guardare anche l’Inter al terzo posto; il match di Udine non sarà semplicissimo, ma crediamo che la Dea, galvanizzata da una partenza sprint, possa ripetersi. E Gasp potrebbe portare anche bonus mandando in gol qualche subentrante.

Gattuso
Napoli, 8 cr, 9 ptm
: il Napoli ha ritrovato armonia e serenità con Rino in panchina e i risultati ne sono la dimostrazione; dopo la bella vittoria di Verona, il Napoli non vuole di certo fermarsi tra le mure amiche contro una Spal in difficoltà. Visto l’impegno e il prezzo non proibitivo, potrebbe essere una scelta giusta; il Napoli, inoltre, potrebbe anche mantenere la porta inviolata portando, di conseguenza, punti bonus.

Inzaghi
Lazio, 9.7 cr, 13 ptm
: deluso e amareggiato dopo la sconfitta contro l’Atalanta, Simone Inzaghi insieme al suo team vuole tornare alla vittoria per non allontanarsi troppo dalla Juventus e mantenere le inseguitrici a distanza di sicurezza; la Lazio giocherà in casa contro la Fiorentina, avversario ostico, ma qualitativamente inferiore ai biancazzurri. Ci aspettiamo una reazione d’orgoglio della squadra laziale!


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER

Non perderti le INSTAGRAM Stories: troverai tutti gli aggiornamenti sul fantacalcio!

Kickest Serie A
Kickest Serie A
Kickest Serie A
Kickest Serie A