Finalmente questo weeekend prenderà il via una nuova e attesissima stagione di Formula 1 che, per via dell’emergenza Covid-19, si concentrerà in questa seconda parte di 2020. Essa sarà divisa in due parti: le prime 8 gare saranno disputate in Europa, con alcune piste che vedranno due GP consecutivi; le restanti invece dovranno ancora essere decise dalla federazione.
Dal punto di vista fanta noi di WikiFanta ce ne siamo occupati fin dal primo giorno dalla nostra nascita, e lo faremo ancora: giocheremo al Fantasy F1 sul sito ufficiale della federazione a due ruote. Al momento non c’è un’app dedicata, scaricando quella ufficiale della Formula 1 troverete un rimando diretto al fantasy.

Per chi ci segue non sarà difficile capire il regolamento del Fantasy F1, poichè è impostato quasi come altri game ai quali giochiamo e vi abbiamo spiegato le regole (vedi Fantasy Premier LeagueBundesliga o Champions League). Per chi si tuffa per la prima volta in questo tipo di gioco e soprattutto non ha tanta dimistichezza con l’inglese, noi siamo qui apposta per spiegarvi al meglio le regole. Dopodiché affronterete questa avventura senza alcuna riserva.


In questo video trovate i passaggi chiave per giocare


INTRODUZIONE

Una volta registrati, il gioco vi permette di creare ben tre team diversi: così avrete la possibilità di variare le vostre scelte e soprattutto più chance di vittoria. (qui trovate i premi messi in palio).
Per ciascun team, avete un massimo di 100 crediti per comprare 5 piloti e 1 scuderia, senza alcuna restrizione sulla scelta se non quella del prezzo. Al momento della conferma del team, siete chiamati a selezionare un pilota turbo, che raddoppierà il suo punteggio (nel paragrafo sotto i dettagli).

Potete apportare tutte le modifiche del caso al vostro team prima dell’inizio delle qualifiche del GP d’Austria (previste per sabato alle 15.00). Una volta iniziata la Q1 il mercato sarà chiuso e le squadre saranno bloccate: non saranno concesse più modifiche per il GP in corso. Da quel momento sarà anche possibile consultare le scelte fatte dagli avversari.
Al termine di ogni GP, i piloti subiranno variazioni di prezzo in base alla loro prestazione. Questo influirà sul budget di ciascun team quando dovrete apportare delle modifiche.


PUNTEGGI

Ciascun pilota accumula i seguenti punti in base alla propria prestazione durante il GP:

QUALIFICA generale
+1 pt – Non passa in Q2
+2 pt – Passa in Q2 ma non in Q3
+3 pt – Passa anche in Q3
+2 pt – Si qualifica davanti al compagnio di squadra (valido solo per i piloti)
-5 pt – Non partecipa alle qualifiche (valido solo per i piloti).

BONUS QUALIFICA top 10
+10 pt – Pole position
+9 pt – Seconda posizione
+8 pt – Terza posizione
+7 pt – Quarta posizione
+6 pt – Quinta posizione
+5 pt – Sesta posizione
+4 pt – Settima posizione
+3 pt – Ottava posizione
+2 pt – Nona posizione
+1 pt – Decima posizione

GARA generale
+1 pt – Finisce la gara
+3 pt – Finisce la gara davanti al compagnio di squadra (valido solo per i piloti)
+2 pt – Finisce la gara guadagnando almeno una posizione rispetto alla partenza (max +10 pt)
+5 pt – Giro Veloce (valido solo per i piloti)
-2 pt – Inizia la gara in Top 10 ma perde posizioni (max -10 pt)
-1 pt – Inizia la gara fuori Top 10 ma perde posizioni (max -5 pt)
-15 pt – Non si classifica al termine della gara (valido solo per i piloti)
-20 pt – Viene squalificato

BONUS GARA posizione finale
+25 pt – Prima posizione
+18 pt – Seconda posizione
+15 pt – Terza posizione
+12 pt – Quarta posizione
+10 pt – Quinta posizione
+8 pt – Sesta posizione
+6 pt – Settima posizione
+4 pt – Ottava posizione
+2 pt – Nona posizione
+1 pt – Decima posizione

STRISCE CONSECUTIVE
+5 pt – Se il tuo pilota si qualifica in top 10 per cinque volte consecutive
+10 pt – Se il tuo pilota termina la gara in top 10 per cinque volte consecutive
+5 pt – Se entrambi i piloti della tua scuderia si qualificano in top 10 per tre volte consecutive
+10 pt – Se entrambi i piloti della tua scuderia terminano la gara in top 10 per tre volte consecutive
NB: Quando un pilota o un costruttore raggiunge una serie, quella striscia si resetta e deve essere ricostruita nuovamente.


PILOTA TURBO E NOVITÀ: PILOTA MEGA

Ve l’avevamo già accennato: prima di ogni GP sarete chiamati a selezionare un pilota turbo, che raddoppierà il proprio punteggio, sia positivo che negativo.
Potete dare il turbo a qualsiasi pilota nel vostro team, purché esso non abbia un prezzo superiore a 20 crediti. Se prima di un GP il vostro pilota turbo dovesse costare meno di 20 ed ottenere una buona prestazione, al punto di superare il suddetto limite, non potete più confermarlo come pilota turbo, ma dovete sceglierne un altro; se non doveste farlo, il gioco lo assegnerà in automatico al primo pilota col prezzo poco inferiore ai 20 crediti stabiliti.

Quest’anno il game ha introdotto una novità: il pilota mega. Esso è un nuovo booster che triplicherà il punteggio di un pilota, anche in questo caso sia positivo che negativo.
In questo caso non c’è limite di prezzo per il pilota, ma questo chip può essere usato due volte durante la stagione di F1. Il primo durante le gare europee (prime 8), il secondo nelle restanti. Se non userete, non si addizionerà al secondo.

Il Fantasy F1 si aggiornerà live i vari punteggi dei piloti durante le qualifiche e la gara, per rendere più avvincente il game. Al termine della gara, verranno calcolati i punteggi e le classifiche, così si saprà lo score definitivo ottenuto dai tuoi team.


DOPO IL PRIMO GP: MERCATO E WILDCARD

Come già abbiamo detto nel primo punto, prima dell’inizio delle qualifiche del GP d’Austria potete effettuare tutte le modifiche del caso. Una volta iniziata la Q1, il mercato sarà chiuso per quel GP.
Al termine di ciascuna gara, esso sarà riaperto, e avete diritto ad effettuare una sola modifica gratuita, rispettando il valore del pilota che andrete a tagliare (aumentato o abbassato che sia); se avete necessità di fare più sostituzioni, questo comporterà una detrazione di 10 punti per ciascuna modifica dal vostro punteggio, sia nella classifica del prossimo GP sia in quella generale.

L’F1 Fantasy mette a disposizione due wildcard, cioè la possibilità di effettuare gratuitamente le modifiche che uno desidera, sempre rispettando il nuovo valore totale del vostro organico. Esse hanno dei vincoli d’uso:
– la prima può essere utilizzata entro la fine dei GP europei;
– la seconda dopo essi.
Se la prima wildcard non dovesse essere usata entro le prime 8 gare, essa non può essere cumulata: ne avrete sempre una da utilizzare, cioè la seconda (come il pilota mega).


Alcuni esempi di team iniziale proposti dalla F1 sul proprio account Twitter.


ENTRA NELLA NOSTRA LEGA E SFIDACI!

Come per ogni gioco avete la possibilità di sfidarvi sia con noi, sia con i vostri amici che con tutti quelli che partecipano al Fantasy F1.
Solo la prima squadra selezionata di ogni giocatore viene automaticamente inserita sia nella Lega Globale del game sia nella lega del costruttore preferito del giocatore (esempio Ferrari).
Nessun limite invece per le leghe private: potete inserire tutte e tre le vostre scuderie. Le leghe private possono essere condivise utilizzando il codice della lega privata creato durante la creazione del campionato oppure tramite link sui social (Facebook e Twitter).
Questo è il nostro, copialo e incollalo nella sezione LEAGUES – JOIN e speriamo di trovarvi in numerosi per sfidarci: b190e688c6.
Questo è il link diretto per iscrivervi (premi qui).