Pensavi di avere tregua dal calcio per l’assenza di coppe europee, eh? Invece no, perché la Premier League (e di riflesso anche il Fantasy Premier League) con la Gameweek 12. Un turno infrasettimanale ricco di insidie e con l’incognita turnover dietro l’angolo. Se non ci sono defezioni nella tua squadra (infortuni o squalifiche), valuta anche di conservare un cambio. Io, per esempio, devo ancora decidere. In ogni caso, considerate le due giornate ravvicinate tra l’infrasettimanale e il weekend, ecco un pezzo unico con dei consigli pensati a lungo termine. Validi dunque sia per questa GW12 che per la GW13.

Ricordatevi di iscrivervi, infine, nella nostra lega, tramite il link di autojoin o il CODICE dulzfx



Fantasy Premier League, Gameweek 12: i consigli di Domenico Cannizzaro

Al Fantasy Premier League, per ogni giornata possiamo usufruire di un cambio gratuito; per ogni cambio successivo, invece ci verranno detratti 4 punti dal totale della squadra. Se però per una giornata non effettueremo dei cambi, da quella successiva ci saranno due cambi gratis, fino a quando non verranno utilizzati entrambi nella stessa gameweek!
Se hai altri dubbi sul regolamento, lo puoi trovare qui, in italiano!

Fantasy Premier League, Gameweek 12: i numeri parlano chiaro. Trippier è uno dei migliori difensori in questa stagione

Cinque clean sheet, due assist e un gol, oltre che una posizione costantemente avanzata nell’undici di Howe. Trippier non è un terzino, ma un esterno a tutta fascia. Le Magpies non perdono da cinque partite, hanno la miglior difesa del campionato (10 gol subiti) e un calendario alla portata. Nelle prossime partite affronteranno infatti Everton, Tottenham, Aston Villa e Southampton. Quella contro gli Spurs l’unica sfida sulla carta “complicata” e in cui rischia una prestazione sotto la media. Prima che però il prezzo salga troppo, io me lo porto a casa.

Oh, chi si rivede! Mason Mount è un nome da tenere in considerazione

Dopo un inizio difficile, il Chelsea ha trovato la quadra e arriva da quattro vittorie consecutive. Il merito è anche del ritorno di Mason Mount su livelli abbastanza alti. Il trequartista inglese ha totalizzato due gol e due assist nelle ultime due, trascinando i suoi a due convincenti vittorie. Numeri che mi portano a considerarlo in un eventuale trasferimento tra la GW12 e la GW13, visto anche un prezzo per niente esagerato. Non sei ancora convinto? Il Chelsea affronterà Brentford, Manchester United e Brighton nelle prossime tre.

Mitrovic è tornato: se non lo avete, è il momento di prenderlo

Qualche giornata fa vi avevamo consigliato Ivan Toney e ha segnato tre gol nelle ultime due. Adesso, non considerando i big (Kane e Haaland è sempre cosa e buona giusta averli), ci affidiamo a Mitrovic. L’attaccante del Fulham si era infortunato in G9, ha saltato la G10 e adesso però è tornato in GW11 con un gol. Ormai è praticamente una garanzia tra i low cost. Dalla sua ha anche un ottimo calendario, con Aston Villa, Leeds ed Everton (non proprio tre squadre solidissime in difesa) consecutive. Costa 6.7 e ha già segnato 7 gol. Davvero non lo hai preso ancora?


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER