Dopo la sosta per le nazionali, torna la Premier League e il Fantasy Premier League con il programma completo. Burnley ed Everton avranno anche un DGW, ma comunque non semplicissima per entrambi; come agire al FPL? Ora, più che mai, bisogna iniziare a guardare il calendario ed eventuali doppie sfide in un turno. Ecco perché noi di WikiFanta vi forniamo tre nomi: un difensore, un centrocampista e un attaccante low costa a sorpresa.

Ricordatevi di iscrivervi, infine, nella nostra lega: volete perdere l’occasione di sfidarci? CODICE: rmfw81


Fantasy Premier League: i nostri consigli per la 31ª giornata

Aaron CRESSWELL (West Ham – 5,4 cr)

93 punti totali in questa stagione, che considerando lo stop per alcune partite, sono un bottino discreto. Il merito è della propensione offensiva di Cresswell, autore di un gol e ben 4 assist in stagione, oltre ovviamente a 6 clean sheet. Per il West Ham adesso arriva un trittico di partite appetibili (Everton, Brentford, Burnley), sia per mantenere ancora la porta inviolata, sia per ulteriori bonus grazie al suo mancino.

Mason MOUNT (Chelsea – 7,5 cr)

Dopo un leggero periodo di appannamento, sta tornando ai suoi standard grazie al gol più assist ottenuto contro il Norwich. Da lui ci si aspetta sempre tanto, a maggior ragione adesso che arriva un calendario abbordabile; da qui a fine anno infatti il Chelsea dovrà incontrare solo Arsenal e Manchester United tra le big, ma avrà anche due DGW visti i due recuperi da giocare contro Leicester e Leeds. Potrebbe non giocarle tutte, ma se sta bene può far la differenza in questa parte finale di stagione.

Wout WEGHORST (Burnley – 6,4 cr)

L’ultimo nome è un nome a sorpresa e low cost. Da quando Weghorst è arrivato al Burnley ha totalizzato solo un gol e due assist, troppo poco per chi da sei stagioni consecutive va in doppia cifra. La prossima sfida contro il Manchester City sarà quasi proibitiva, ma la DGW contro l’Everton lo rende appetibile già in G31; in ogni caso conviene acquistarlo da subito, visto che avrà un’altra DGW in G33, un calendario in discesa e addirittura un’altra partita contro l’Aston Villa ancora da programmare. Potrebbe essere un differential interessante!


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER