Turno infrasettimanale in Premier League e di conseguenza al Fantasy Premier League. Anche la scorsa settimana è andata bene con i consigli di Lindelof – clean sheet – e Mount, autore di un gol. Vogliamo ripeterci e dunque WikiFanta vi propone altri tre nomi per sfruttare al meglio l’unico cambio gratuito a disposizione: un portiere, un centrocampista e un differential in attacco.

Ricordatevi di iscrivervi, infine, nella nostra lega: volete perdere l’occasione di sfidarci? CODICE: rmfw81


Fantasy Premier League: i nostri tre consigli per la 17ª giornata

Lukasz FABIANSKI (West Ham – 5,0 cr)

Qualora abbiate la squadra a posto per questa giornata, potete pensare di anticipare un cambio per i prossimi turni, e uno dei giocatori più appetitosi sembra essere l’ex portiere dell’Arsenal: dopo il match proprio contro i Gunners in programma mercoledì, il West Ham avrà un filotto di 5 match abbordabili, in cui il polacco potrà accrescere il numero di clean sheet portati a casa, arrivato a 4 dopo l’imbattibilità conquistata domenica sul campo del Burnley.

Martin ØDEGAARD (Arsenal – 5,4 cr)

L’ex giocatore del Real Madrid è in un momento di forma strepitosa! 3 gol consecutivi e una centralità inaspettata nella manovra della squadra di Arteta, acquisita anche nel momento in cui Smith-Rowe si è dovuto fermare per problemi fisici. Se arriverà anche la quarta marcatura consecutiva non ci è dato saperlo, ma il cammino dell’Arsenal si sta facendo molto interessante e il calendario non è poi così male. A quel prezzo c’è davvero poco di meglio!

Ollie WATKINS (Aston Villa – 7,6 cr)

In attacco le alternative non sono tantissime, ma se volete assicurarvi altri top in mediana, bisogna virare su un differential in avanti. Watkins è il giocatore che fa al caso vostro: il calendario lo vedrà impegnato contro Norwich, Burnley, Chelsea, Leeds e Brentford; tutte squadre che concedono qualcosa ad eccezione del Chelsea. La scorsa stagione recitò da protagonista: adesso cerca riscatto per arrivare almeno in doppia cifra.


a cura di Domenico Cannizzaro e Andrea Moi

SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER