L’anno scorso tra gli altri vi abbiamo suggerito Haaland e Ansu Fati, per dimostrarvi che lo studio (e un po’ di fattore C) porta sempre i suoi frutti. Domani riparte la Champions League quindi è il momento di scoprire quali giovani possono mettersi in mostra nel torneo più famoso al mondo, e perchè no anche al Fantasy Football Champions League.

Vladyslav SUPRYAGA (Dinamo Kiev) € 6.5m

Per tutta abbiamo sentito questo nome accostato al Bologna, i rossoblu lo volevano come rinforzo per l’attacco ma alla fine Lucescu è stato inamovibile. Questo giovane attaccante ucraino ha tutto quello che serve per diventare un riferimento anche a livello europeo, il primo test è proibitivo contro la Juventus ma le qualità per mettere in difficoltà anche la difesa bianconera.

Magomed-Shapi SULEYMANOV (Krasnodar) € 5.5m

Nome complicato ma classe pura per questo esterno russo, miglior assistmen della Youth League 2017/18, è chiamato al definivo salto di qualità dopo aver ben impressionato anche in Europa League. Il girone equilibrato potrebbe anche aiutarlo a mettersi in mostra, e il prezzo è invitante soprattutto per la prima giornata.

Eduardo CAMAVINGA (Rennes) € 7.0m

Passiamo ad un nome più conosciuto, durante l’ultima sessione di mercato è stato trattato da molte big europee, ma alla fine ha deciso di spendere un altro a Rennes. Il girone non è impossibile, ma il prezzo e il fatto che non sia un giocatore molto Fantasy lo rendono meno appetibile, ma resta comunque uno dei migliori prospetti nel suo ruolo.

Mason GREENWOOD (Manchester Utd) € 7.5m

Dopo l’esplosione dello scorso anno, è giunto l’anno della consacrazione anche per il giovane prodotto dei Red Devils. Vede la porta come pochi alla sua età ed è estremamente rapido, ma il girone con PSG e Lipsia potrebbe penalizzarlo. Il prezzo inoltre è troppo alto per un giocatore che non ha il posto garantito.


Fantasy Football Champions League: gioca con noi

Tutorial su come giocare
Consigli per la prima giornata
Cosa aspettarsi dai giocatori delle squadre italiane


Patson DAKA (Red Bull Salzburg) € 7.5m

A Salisburgo non sembrano aver rimpianto la cessione di Haaland, questo giovane zambiano arrivato dal nulla ha una media realizzativo fin migliore. La prima partita contro il Lokomotiv Mosca stuzzica non poco, se non sapete chi prendere come terzo attaccante lui è il vostro uomo. Ottimo nel caso anche il compagno Koita (6m) che vi permette di risparmiare qualcosa.

DODO’ (Shakhtar Donetsk) € 4.5m

Economico e con buoni punti nelle gambe, il problema è il girone proibitivo con Inter e Real Madrid. I brasiliani a Donetsk hanno sempre funzionato benissimo e questo esterno destro di spinta, si presenta come uno dei migliori prospetti del suo ruolo per un futuro neanche troppo prossimo.

Giovanni REYNA (BVB) € 6.5m

il Borussia Dortumud è sinonimo di qualità, e anche in questo caso sembra averci visto lungo con questo trequartista esterno americano. Ha già esordito la passata stagione e in campionato ha già dimostrato numeri importanti, se trova spazio può essere un autentico crack.

Eric GARCIA (Manchester City) € 4.5m

Il nuovo pupillo di Guardiola, voluto fortemente dal tecnico catalano che gli sta dando sempre più fiducia. Nonostante gli acquisti faraonici per il reparto difensivo sembra che Pep si fidi ciecamente di questo ragazzino spagnolo, e visto il girone può essere ottimo come investimento.

Mohammed KUDUS (Ajax) € 6.0m

Altra squadra che di solito non sbaglia quando si tratta di giovani è l’Ajax. L’ultimo gioiellino dei lancieri è questo tuttocampista ghanese in grado di segnare e fornire assist con facilità. In un girone da calcio spettacolo con Liverpool e Atalanta saprà fare la sua bella figura.

ANGELINO (RB Lipsia) € 5m

Prodotto in arrivo dal Manchester City, l’anno scorso ha preso le misure al calcio tedesco e adesso è pronto a prendersi il palcoscenico più importante. Nelle prime 4 giornate di campionato 2 gol, non male per un difensore soprattutto visto il prezzo.

SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER