Vi abbiamo introdotto il Fantasy Football Champions League, mostrandovi facilmente come giocare. Ora invece tocca fare sul serio e pensare a costruire il team iniziale.

Fantasy Football Champions League: premessa basilare prima di iniziare

Per la 1a giornata dell’UEFA Fantasy Champions League occorre pensare e costruire la propria rosa guardando al futuro: l’ossatura della squadra dovrà essere sostanzialmente la stessa almeno per le prime 3 giornate, anche alla luce del fatto che queste saranno giocate a distanza di 1 sola settimana l’una dall’altra.

Noi di WikiFanta, quindi, forniremo delle indicazioni che varranno non specificatamente per il primo turno ma (si spera) per l’intera fase a gironi… il tutto considerando che infortuni, squalifiche, turn over e, ahimè, positività al Covid non sono assolutamente pronosticabili a bocce ferme.

Per ogni reparto ci asterremo, infine, dal suggerire i top players: Neuer, Oblak, Ramos, Kimmich, Sterling, Salah, Messi e Lewa etc.. non hanno bisogno di sponsorizzazioni e, stante i prezzi proibitivi, valuterete voi chi e quanti schierarne senza pregiudicare l’intera rosa.
Punteremo invece sui meno gettonati (e meno costosi) fornendo altresì dei nomi per l’utilissimo Hard Discount, ossia giocatori con ottime probabilità di essere titolari e dal costo irrisorio che con un po’ di fattore “C” apporteranno preziosi punti al proprio team.

Portieri

L’anno scorso nei gironi il PSG fece 5 cleen sheet su 6 ed anche quest’anno (Man UTD a parte), le avversarie non sembrano insuperabili quindi Navas (5,5) ci può stare. Buona alternativa Marchesin (5) del Porto da evitare solo quando affronterà i Citizens di Guardiola. Hard Discount Hitz o Kerzhakov, Jose Sà o Sportiello (4,5)

Difensori

Nei rispettivi campionati, anche le big hanno preso imbarcate, per questo preferiamo cursori ed assist man come Meunier (5) del BVB, Angelino (5) del Lipsia e Gosens (5,5) della spumeggiante Atalanta invece dei “recuperatori di palla”.
Hard Discount: Smolnikov e Zabarnyi (4).

Centrocampisti

Nel reparto dove spesso si fa il botto azzeccando un capitano, c’è sempre l’imbarazzo della scelta… La differenza possono farla i meno blasonati come Forsberg (7), Szoboszlai (7), Fati (8) e Reyna (6,5) che militano in club votati all’offensività come Lipsia Salisburgo, Barça e BVB. Hard Discount:  Barrios, De Ketelaere, Cajuste, Magkeev e Ignatyev (4,5)

Attaccanti

Fenomeni a parte (tra i quali Haaland che soltanto un anno fa lo segnalammo come sorpresa a 4,5… oggi costa 11!) la nostra attenzione è rivolta al nostro Gomez (8,5) in gran forma, Dzyuba (8) alla prima contro il Bruges o Guirassy (6,5) del Rennes che può ben figurare col Krasnodar. Ampia scelta anche nell’Hard Discount con G. Rodrigues, Badji o Junior Brumado (4,5).

SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER