Settimo appuntamento stagionale con la Formula 1, che andrà in scena nell’isola artificiale di Notre-Dame, in quel di Montreal, per la 50ª edizione del Gran Premio del Canada. Nell’ultima gara Vettel (e anche Verstappen, se non avesse avuto la penalità) ha finalmente posto fine alla striscia di 5 doppiette consecutive da parte della Mercedes, anche se finora il loro dominio sembra inattaccabile. Cambierà qualcosa questo weekend?

Fin dall’inizio vi abbiamo spiegato come giocare al Fantasy Formula 1 (qui per leggere il nostro tutorial in italiano) e dopo avervi dato i consigli su come comporre da zero la vostra squadra, prima di ogni GP vi daremo 3 nomi (un top, un medium e un low budget ) e la scuderia che secondo noi può essere la migliore del weekend, così da poter una ampia scelta su come utilizzare l’unico cambio gratis offerto dal game. Non dimenticate però di iscrivervi nella nostra lega WikiFanta, per mettervi alla prova con noi e provare a batterci: basta un copia/incolla nello spazio bianco che troverete seguendo il percorso LEAGUES-JOIN. Il codice è il seguente: e234c8726e

charles leclerc (ferrari – 24.1)

La Ferrari è parsa veloce, soprattutto con l’aumento della temperatura, che ci sembra il fattore chiave di questo weekend: questo farà aumentare il consumo degli pneumatici, e il monegasco ha dimostrato di essere bravissimo nella gestione. Tuttavia, sembra comunque un assoluto azzardo privarsi di un pilota Mercedes per uno del Cavallino, ma questo secondo noi sembra il weekend giusto per poterlo fare. Se decidete di farlo, fatelo con cautela, soprattutto guardando l’esito delle FP3.

kevin magnussen (haas – 10.6)

Nel giro secco il danese è stato molto veloce, e se dovesse confermarsi potrebbe addirittura insidiare le due Red Bull. Da vedere con la macchina piena di carburante, ma l’importante è non commettere sciocchezze, messaggio riferito anche (e soprattutto) ai meccanici del team americano.

carlos sainz (mclaren – 8.2) TURBO GP canada

La sorpresa delle libere di ieri, che in questo avvio di stagione sta dimostrando di meritare un top team. La McLaren sembra avere una buona velocità, vedremo se nelle FP3 confermerà quanto fatto vedere ieri. In caso positivo, sembra il cambio obbligatorio (laddove non lo aveste in rosa) da fare.

MERCEDES (32.5)

Tranne la parentesi Vettel dell’anno scorso, a Montreal la Mercedes ha ottenuto 3 vittorie e 8 podi negli ultimi quattro anni (tra cui due doppiette). Se ci siamo presi il rischio con Leclerc, non possiamo continuare ad azzardare: uno basta e avanza.