Siamo quasi alla conclusione di un campionato avvincente per molti aspetti e che ancora ha tanto da dirci. Dopo avervi dato consigli per il vostro team al fantacalcio, noi di WikiFanta vi indichiamo anche la formazione ideale per la 37ª giornata, utile per sciogliere gli ultimi dubbi o per un fantacalcio a rosa libera.

Gianluigi DONNARUMMA (Milan)

Dopo un periodo negativo, Gigio è tornato ai suoi livelli: 3 clean sheet consecutivi contro Juventus, Torino e Benevento. Quarto in arrivo?

Robin GOSENS (Atalanta)

Il Genoa ha ottenuto la salvezza e giocherà il match a viso aperto. Inoltre hanno esterni molto offensivi e lasceranno sicuramente spazi utili per la freccia tedesca di Gasperini.

Giovanni DI LORENZO (Napoli)

Nel girone di ritorno sta vivendo un momento da favola. Il terzino partenopeo non scende sotto il 6,5 da quattro giornate e ha realizzato un gol e un assist nelle ultime due. Entra di diritto nella nostra top 11 dei consigli al fantacalcio per la 37ª giornata.

Theo HERNANDEZ (Milan)

Momento d’oro per il Milan e per uno dei suoi migliori giocatori. Il terzino francese è reduce da tre gol in tre partite e non vuole di certo fermarsi.

Rodrigo DE PAUL (Udinese)

Quattro assist e un gol nelle ultime quattro sfide: Rodrigo De Paul è ormai garanzia di bonus. Altro bonus in arrivo contro la Samp?

Ruslan MALINOVSKYI (Atalanta)

Otto assist e cinque gol nelle ultime nove partite: da quando ha cambiato ruolo è un altro giocatore. Ed è diventato indispensabile anche per i fantallenatori!

Piotr ZIELINSKI (Napoli)

Da due giornate consecutive offre un doppio bonus: assist e gol che valgono un +4 al fantacalcio. Anche contro la Fiorentina è obbligatorio schierarlo!

Brahim DIAZ (Milan)

In un momento decisivo per il Milan, è uscito fuori un giocatore inaspettato. Parliamo di Brahim Diaz, due gol e un assist nelle ultime due e tante belle giocate.

Duvan ZAPATA (Atalanta)

Il gol manca da tre sfide, ma nell’ultima ha realizzato un assist. Gioca bene e lo fa con la squadra, ma ora è il momento di tornare al +3.

Lorenzo INSIGNE (Napoli)

Nell’ultimo turno è tornato al gol che mancava da tre partite, ma c’è un altro dato significativo: la Viola è la sua vittima preferita con 10 gol segnati in 18 partite.

Domenico BERARDI (Sassuolo)

Dopo cinque gol in cinque match, domenica si è inceppato con un rigore sbagliato contro la Juve. Non temete però, torna al gol contro il Parma già retrocesso.


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER

WikiFanta – Centro Assistenza Fantallenatori