Ultima settimana di campionati prima del Mondiale: anche per questo turno infrasettimanale, la 14 giornata, arrivano i nostri consigli al fantacalcio, in questo caso siamo agli attaccanti! Come al solito gli infrasettimanali nascondono tante insidie, con gli allenatori che cercano di gestire le energie dei propri giocatori tramite il turnover: lo faranno anche in questo penultimo turno prima della sosta?

Attenzione! Si parte martedì alle 18.30 con Napoli-Empoli e Spezia-Udinese!


LEGENDA

📊 FANTAMEDIA (fantacalcio.it)
👍 IN FORMA
👎 NON IN FORMA
🤔 BALLOTTAGGIO
🏥 INFORTUNIO (O INFLUENZA)
🔙 RITORNO DA UN INFORTUNIO
😎 POSIZIONE AVANZATA RISPETTO AL RUOLO


Consigli Fantacalcio 14 Giornata – gli Attaccanti da schierare

NAPOLI vs EMPOLI

Giacomo RASPADORI 🤔
📊 6,10
Non entrato nel match di Bergamo, ci aspettiamo che Spalletti lo impeghi contro i toscani al posto di Kvaratskhelia, sull’out mancino dell’attacco partenopeo. Il gol in campionato manca dalla G6 (l’unico, segnato allo Spezia), ma Raspadori è il terzo giocatore del Napoli ad aver calciato di più nello specchio della porta in Serie A, facendolo però con 18 tiri totali (fonte: Kickest): prende la porta quindi in un tiro su due, le chance di trovare la rete sono notevoli!

SPEZIA vs UDINESE

M’Bala NZOLA
📊 7,00
Il centravanti spezzino ha sbagliato un gol fatto a San Siro, ma al netto dell’errore la sua stagione è sopra le aspettative, tanto che ha segnato più gol di quanti avrebbe dovuto (ha infatti 4,42 gol attesi contro i 5 segnati, fonte Understat). Il match contro l’Udinese non è dei più semplici, ma i friulani non sono nel miglior momento di forma e hanno perso un po’ di solidità difensiva, mentre lo Spezia viene dalla buona prova di San Siro che alza il morale: l’attaccante principe delle Aquile è una buona idea per questa giornata!

CREMONESE vs MILAN

✅ Divock Origi
📊 6,58
All’interno del turnover di Pioli, quello che sembra avere il posto assicurato – anche e soprattutto per la squalifica di Giroud – è il belga, ancora però un oggetto misterioso per i rossoneri. Nelle tre partite precedenti, giocate tutte da titolare, soltanto contro il Monza – gol e assist per lui – è andato sopra la sufficienza, fermandosi invece al 5,5 nelle altre due uscite, così come in quella ancora precedente in cui è subentrato all’intervallo. Il processo di adattamento passa anche da queste difficoltà: giocare il match contro la seconda peggiore difesa del campionato (e magari trovare il gol) può senza dubbio dargli fiducia! Ovviamente non dimenticatevi di Leao: potrebbe partire dalla panca (è favorito Rebic) ma anche subentrando sa essere molto pericoloso, come ha già mostrato contro il Monza!

SASSUOLO vs ROMA

✅ Armand LAURIENTÈ
📊 7,57
L’espulsione rimediata contro il Napoli non ha cambiato la considerazione che abbiamo del francese: è indiscutibilmente una delle sorprese del campionato, capace di segnare già due gol e due assist e di sostituire, almeno in parte, l’infortunato Berardi (e in precedenza anche Traorè, sull’out opposto). Con la sua velocità e la capacità di saltare l’uomo metterà in crisi i difensori della Roma, principalmente Ibanez (probabilmente giocherà a destra) che soffre i giocatori rapidi. Se la Roma non riuscirà a limitarlo con un raddoppio, sarà un grimaldello importante per la squadra di Dionisi.

LECCE vs ATALANTA

✅ Ademola LOOKMAN 👍
📊 7,96
Se ancora avete dei dubbi, ve li chiariamo: l’inglese è diventato un irrinunciabile, è titolarissimo e ora, almeno senza Zapata in campo, anche il rigorista della Dea! È in una stagione fantastica e ha già eguagliato il suo record di gol in campionato (6 nella passata stagione, giocando il doppio delle partite, 26): quando un giocatore è nelle sue condizioni psico-fisiche, non bisogna nemmeno pensarci, va schierato! Inoltre, sempre tra le fila dei bergamaschi, segnaliamo Rasmus Hojlund: anche se ultimamente non è stato premiato dai voti, contro il Napoli ha portato a termine delle ottime giocate contro una difesa solida come quella partenopea, mancando solo nella fase conclusiva. Nella sfida con i salentini – che sono comunque una buona difesa – il compito sarà più semplice e potrà trovare il secondo gol in campionato, che giochi titolare o subentri.



Gli Attaccanti da schierare nella 14 giornata di Serie A

TORINO vs SAMPDORIA

✅ NESSUN CONSIGLIATO
La probabile assenza di attaccanti nel Torino e l’attacco anemico della Sampdoria ci porta a non consigliare nessuno in questo match.

FIORENTINA vs SALERNITANA

Christian KOUAMÈ 🤔
📊 6,96
Inaspettatamente importante in questa Fiorentina, spesso la sua rapidità permette alla sua squadra di creare situazioni pericolose. In questa stagione non è ancora sceso sotto la sufficienza – inusuale per un attaccante: la sfida ad alta velocità con Mazzocchi sarà molto bella e il mismatch atletico con i tre centrali granata può diventare una delle chiavi del match.

INTER vs BOLOGNA

✅ Joaquin CORREA 🤔
📊 7,09
I 90 minuti giocati da Dzeko allo Juventus Stadium gli aprono una possibile titolarità nel match contro il Bologna, a cui il Tucu ha già segnato tre volte in carriera; rispetto al bosniaco darà più rapidità all’attacco nerazzurro, caratteristiche che Soumaoro e Lucumì, i due difensori centrali dei felsinei, patiscono non poco. Ah, è già a quota tre gol, la metà di quelli segnati nella passata stagione! Ovviamente – neanche a dirlo – Lautaro Martinez è un must have, deve riscattare la deludente prova offerta sotto porta contro la Juventus, non dubitate di lui!

VERONA vs JUVENTUS

✅ Arkadiusz MILIK
📊 7,00
In attesa del rientro a tempo pieno di Vlahovic è l’unico attaccante disponibile: fa tante cose buone nella sua partita, ripulisce palloni con la sua buona tecnica e permette di appoggiarsi a lui, ma purtroppo non trova il gol dal 2 ottobre, nel 3-0 al Bologna. È comunque, con 8 tiri nello specchio, il secondo giocatore bianconero a colpire di più la porta: nella trasferta del Bentegodi ha la grade occasione di tornare a segnare, contro una squadra in grande crisi come il Verona!

LAZIO vs MONZA

PEDRO
📊 7,00
Unico attaccante dei biancocelesti, viene da un derby giocato in modo intelligente (6.5 per lui) fino alla sostituzione con Cancellieri; è andato solo due volte sotto la sufficienza ma da quando parte titolare – 3 partite – non ha ancora segnato, mancando l’appuntamento col gol dalla G7, contro la Cremonese. Da una neopromossa all’altra?


14 Giornata Serie A, non solo gli Attaccanti: tutti i nostri consigli al Fantacalcio!


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER