Neanche il tempo di respirare ed eccoci ad un nuovo appuntamento con la rubrica TOP11. Dopo avervi dato consigli per il vostro team al fantacalcio, noi di WikiFanta vi indichiamo anche la formazione ideale per la 5ª giornata, utile per sciogliere gli ultimi dubbi o per un fantacalcio a rosa libera.

Consigli Fantacalcio: la miglior formazione per la 5ª giornata

Mike MAIGNAN (Milan)

Il numero uno rossonero sta offrendo delle ottime prestazioni, non facendo rimpiangere Donnarumma ai suoi nuovi tifosi. Per il francese solamente due gol subiti in campionato e l’attacco del Venezia non sembra impensierirlo a fronte delle sole 3 reti segnate.

Davide FARAONI (Hellas Verona)

L’esterno scaligero è stato decisivo nella scorsa giornata nella vittoria contro la Roma. Sembrava potesse subire l’addio di Juric, invece Davide gode di un’ottima forma e un rendimento in ascesa.

Robin GOSENS (Atalanta)

I fantallenatori hanno bisogno del loro attaccante aggiunto, necessitano dei suoi bonus. Mai come quest’inizio d’anno il rendimento di Robin è stato così povero di bonus: zero gol e zero assist in Serie A. Urge un cambiamento di rotta, per giustificarne le decine e decine di fantamilioni spesi.

Theo HERNANDEZ (Milan)

Come il collega Gosens, il suo inizio di stagione non è dei migliori. Ancora a secco di bonus dopo 4 giornate, deve farsi perdonare l’errore che ha portato al gol di Morata nel match del J-Stadium. La partita casalinga contro il Venezia può dargli una mano.

Riccardo ORSOLINI (Bologna)

A riposo la scorsa giornata nella debacle bolognese contro i nerazzurri, Riccardo torna sulla trequarti per affrontare un Genoa in difficoltà difensiva con 10 reti subiti ed un Ballardini già in bilico, a fronte delle 3 sconfitte subite.

Federico CHIESA (Juventus)

Partito dalla panchina è stato criticato da Allegri nel post-partita contro il Milan, ma sinceramente è il più in forma dei suoi da un anno. Se messo nella sua posizione preferita può fare decisamente la differenza, a meno che venga posizionato come terzino. Riuscirà a sbloccarsi?

Lorenzo PELLEGRINI (Roma)

Il centrocampista giallorosso sta vivendo un momento di grazia: gol, assist, giocate di pregevole fattura. Pian piano sta prendendo per mano la Roma da trascinatore: contro un’Udinese in evidente difficoltà nel match contro il Napoli, Pellegrini può portare bonus!

Brahim DIAZ (Milan)

Non sembra sentire il peso della 10 sulle spalle, ereditata da Calhanoglu. La retroguardia del Venezia subisce molto in trasferta e Brahim è in gran spolvero.

Victor OSIMHEN (Napoli)

Ha messo il suo furtivo zampino (in tutti i sensi) nel 4-0 di Udine. Attualmente è il giocatore del Napoli con la miglior media minuti/gol in questa stagione in tutte le competizioni: uno ogni 94 minuti.

Joao PEDRO (Cagliari)

L’Empoli ha subito 3 reti nell’ultima giornata e la sua fase difensiva è apparsa molto confusa. Dall’altra parte abbiamo Joao Pedro, top player sardo con 4 reti segnate e 2 assist serviti: c’è la sua firma in quasi tutte le reti finora realizzate dal Cagliari.

Paulo DYBALA (Juventus)

Servono anche i suoi gol alla Juventus per riemergere dalle profondità della classifica, a La Spezia non si può proprio ignorare!


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER

WikiFanta – Centro Assistenza Fantallenatori