Altra giornata sottotono quella appena trascorsa: a parte il solito Butler (42,5), Doncic (14,5), Carter (15)Ball (12,5) e Okeke (3,5) hanno deluso. Per non parlare di Carlisle, i cui ragazzi hanno perso contro la derelitta Houston.
Concentriamoci ora sulla 44ª giornata, noi di WikiFanta, come sempre, continuiamo a proporvi i nostri consigli per Dunkest!

Vi ricordiamo inoltre di entrare nella nostra lega Dunkest: il codice è 5D359E67.

Consigli Dunkest, i nomi per giornata 44

Centri

DeAndre AYTON (Phoenix – 16,1 cr)
Enes KANTER (Portland 13,4 cr)

Il centro dei Suns è in formissima; se i 43.2 pdk contro i Rockets potevano essere scontati, invece i 39.2 contro una delle migliori difese del campionato e soprattutto contro uno dei miglior centri difensivi, Gobert, sono stati sorprendenti. Per cui battiamo il ferro finchè è caldo, anche perchè incontrerà una delle peggiori squadre a difendere sui centri, cioè i Wizards.

Ad un prezzo più contenuto (anche se non di molto) troviamo il centro turco, che ha perso qualche credito ultimamente per alcune opache prestazioni. Con Nurkic di nuovo out, lo spazio sotto canestro sarà solo per lui e sicuramente banchetterà sotto i tabelloni contro i Pistons.


Ali

Paul GEORGE (Los Angeles Clippers – 15,0 cr)
Kevin LOVE (Cleveland 8,7 cr)

Possibile che sia arrivato il momento del tanto bistrattato PG. Dall’inizio della stagione ha mostrato confidenza nei propri mezzi e ha spesso danzato nella fascia fra i 30 e i 40 pdk, con conseguenti succose plusvalenze. In entrambe le ultime due uscite ha portato a casa 42pdk, e i suoi avversari nella Giornata 44 saranno i Pistons, squadra dalla difesa non impenetrabile (sono infatti sesti per pdk concessi alle ali avversarie): crediamo possano essere i prossimi ad assistere ad una super prestazione di PG13.

Nella fascia lowcost con “Amore”, proponiamo qui l’economico nome di Kevin Love. Deprezzato pesantemente dal lungo stop, sembra essere tornato in pompa magna mettendo a segno in ordine 18.50, 21.75 e 34.25 pdk, sempre sui binari della doppia-doppia. Cleveland sfiderà in T1 i Raptors che stanno avendo qualche problema (sono infatti, incredibilmente, la seconda peggior squadra per pdk concessi alle ali avversarie!)… Si sente profumo di punteggione e ottima plusvalenza!


Guardie

Damian LILLARD (Portland – 17,5 cr)
Donte DIVINCENZO (New Orleans – 9,7 cr)

Primo nome nello slot guardie è quello di Zach Lavine, reduce da 2 ottime gare (45pdk contro Toronto e 43.25pdk contro Atlanta). Il suo prezzo è ancora abbastanza contenuto, e dopo un periodo negativo e sottotono sembra essersi ripreso ed esser tornato a macinare i punteggi visti nella prima parte della stagione: ad ora il suo punteggio medio si aggira intorno ai 25-26pdk, ma crediamo che già dalla prossima sfida a Minnesota (peggior squadra per pdk concessi alle guardie) possa confermare gli ultimi due punteggi sfoggiati.

Per lo slot lowcost c’è invece DiVincenzo, dei Bucks. A parte qualche uscita storta, il suo rendimento è sempre stato abbastanza costante sui 20pdk. Qualora dovesse mancare Jrue Holiday poi, avrà presumibilmente più spazio e più punti nelle mani, e se contiamo anche che la prossima sfida contro Orlando (seconda peggior squadra nel rating difensivo sulle guardie) non è di certo proibitiva, quella di Donte è una buona scelta per risparmiare qualche credito.


Coach

Terry STOTTS (Portland – 7,9 cr)

Dopo Kanter e Lillard, consigliamo pure il loro allenatore che come abbiamo scritto sopra se la vedrà contro i Pistons; i Blazers non dovrebbero aver difficoltà nello sbarazzarsene e continuare la corsa verso i difficili playoff ad Ovest


Consigli Dunkest: steal of the day

Jalen McDANIELS (Charlotte – 4,7 cr)

Qualche giornata in questa rubrica abbiamo consigliato suo fratello Jaden di Minnesota, ma per questa G44 puntiamo invece su Jalen McDaniels.
La complicata situazione infortuni di Charlotte lo ha catapultato nello starting five di coach Borrego e Jalen ha subito fatto vedere di cosa è capace, totalizzando ben 34,25 pdk sia contro Oklahoma che contro i Bucks.
In questa giornata affronterà in T2 gli Hawks, sicuramente non famosi per loro gesta difensive: avete più di un motivo per fare una puntatina sul nostro Jalen!


Se non conoscete Dunkest, leggete qua il nostro articolo con il regolamento!

di Federico Asunis, Giacomo Briscoli, Claudio Spisni