Popovich questa volta ci ha deluso non bissando la vittoria del turno precedente con i Timberwolves, e nuovamente siamo capitati in un focolaio con la scelta di Doncic (almeno questa volta ha preso il punteggio medio). Comunque andiamo avanti e per questa 10ª giornata noi di WikiFanta continuiamo a proporvi i nostri consigli per Dunkest.

Vi ricordiamo di entrare nella nostra lega Dunkest: il codice è 5D359E67. Vogliamo arrivare almeno a quota 200 iscritti, se non l’avete fatto, fatelo!

Consigli Dunkest, i nomi per giornata 10

Centri

Richaun HOLMES (Sacramento – 10,9 cr)
Bismack BIYOMBO (Charlotte – 7,3 cr)

Dopo un inizio in sordina, il centro dei Sacramento sembra essersi svegliato: nelle ultime tre partite valide è andato oltre i 40 punti per ben due volte trascinando i suoi compagni alla vittoria. Ora affronterà i Blazers con Nurkic in dubbio, per cui molto probabilmente ci sarà solo Kanter a contrastarlo. Come scelta low cost proponiamo Biyombo che sta sfruttando egregiamente i maggiori minuti avuti a disposizione per l’infortunio del compagno Zeller, avvicinandosi ai 20 punti costantemente.


Ali

Kevin DURANT (Brooklyn – 18,7 cr)
Bobby PORTIS (Milwaukee, 8,5 cr)

Il 32enne dei Nets vorrà di certo riscattare la sconfitta contro Oklahoma dell’altra notte (comunque ottimi 37.75pdk), e vista la possibile assenza dell’altra stella, Kyrie Irving, il peso dell’attacco dei Nets sarà sulle sue spalle. Costo effettivamente alto, ma che rispecchia il suo incredibile talento, anche nel produrre ottime prestazioni Dunkest.
Nome low cost quello del buon Bobby, che in T2 contro Detroit può continuare la sua lunga fila di buone prestazioni (4 doppie-doppie e altre 3 sfiorate) nonchè risultati (21pdk di media). Nell’ultima sfida contro i Pistons ha sfornato un bellissimo 37.75pdk, per la gioia dei fantacoach.


Guardie

Christian James McCOLLUM (Portland – 14,0 cr)
Talen HORTON-TUCKER (Los Angeles Lakers – 5,3 cr)

La seconda stella della franchigia dell’Oregon è il nostro consiglio Dunkest come guardia a colpo sicuro. Poco propenso a tradire con brutte prestazioni, e con una media di 30.7pdk nelle ultime 5 partite, CJ ha già dimostrato di poter far molto male ai Kings (prestazione da 41pdk il 9 gennaio): speriamo in un replay nel T2 di questa giornata 10.

Ottima prova da 17 punti 5 rimbalzi 3 assist e 4 palle rubate (32pdk) contro Houston per il giovane dei Lakers che sta dando continuità alle buone prestazioni mostrate in preseason. Nome molto low cost per il primo slot guardie, crediamo possa ripetersi nel back-to-back contro la squadra texana in T1.


Coach

Taylor JENKINS (Memphis – 6,7 cr)

Nonostante gli infortuni, i Griezzlies stanno cercando di tenere botta e non sprofondare nei bassifondi della classifica; in questo turno se la dovranno vedere con una squadra alla loro portata cioè i Timberwolves: il costo non è eleavato la vittoria è più che auspicabile!

Se non conoscete Dunkest, leggete qua il nostro articolo con il regolamento!

SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER

Giacomo Briscoli, Federico Asunis