Se non fosse stato per Butler, out all’ultimo, averemmo azzeccato praticamente tutto, con ciliegina sulla torta i 41,75 di Porter jr (solo una volta in stagione era arrivato a cosi tanto). Molto bene anche coach Stotts, nella vittoria contro gli Hornets.
Passiamo alla 30ª giornata, noi di WikiFanta continuiamo a proporvi i nostri consigli per Dunkest!

Vi ricordiamo di entrare nella nostra lega Dunkest: il codice è 5D359E67. Vogliamo arrivare almeno a quota 200 iscritti, se non l’avete fatto, fatelo!

Consigli Dunkest, i nomi per giornata 30

Centri

Jonas VALANCIUNAS (Memphis – 13,1 cr)
Tristan THOMPSON (Boston – 9,0 cr)

Il centro di Memphis è quello che ci sentiamo di consigliare come nome big per questa G30, anche in rapporto qualità/prezzo. Ristabilitosi dal Covid-19 tra fine gennaio e inizio febbraio, continua a macinare ottime prestazioni: circa 28pdk medi nel solo mese di febbraio (dal rientro). Ha quasi sempre la doppia cifra in punti e rimbalzi e in t1 sfida Washington che ha il quarto peggior rating per pdk concessi ai centri avversari…Davvero una buona occasione per prenderlo!

Nei lowcost invece abbiamo individuato in Thompson la scelta migliore. Sta partendo in quintetto da 2 settimane e si mantiene praticamente sempre intorno ai 15-20pdk (con anche qualcosina in più), che uniti ad un costo accessibile a tutti (9 crediti) fanno del #13 di Boston un ottimo secondo centro per le vostre fantasquadre.


Ali

Giannis ANTETOKOUNMPO (Milwaukee – 23,2 cr)
Chris BOUCHER (Toronto 9,9 cr)

Giannis is on fire!! Dopo la serie di sconfitte consecutive per i suoi Bucks si è caricato la squadra sulle spalle e nelle ultime 4 partite valide per il Dunkest ha la media stratosferica di 50 punti! Neanche l’ottima difesa dei Clippers l’ha fermato nello scorso turno e non crediamo ci riuscirà quella di Denver.

Ad un prezzo contenuto troviamo l’ala dei Raptors che parte dalla panca, ma porta sempre a casa il risultato: punti, rimbalzi, difesa, per una media poco superiore ai 20 pdk, ottima per costare solo 9,9 crediti! Contro la derelitta Detroit, può superarla ampiamente.


Guardie

Russell WESTBROOK (Washington – 17,8cr)
Kendrick NUNN (Miami – 8,8 cr)

Primo nome top nel reparto guardie è quello di Westbrook, tornato a raccogliere bei punteggi grazie alle triple-doppie: ben 6 messe a segno e altre 6 sfiorate in tutto il mese di Febbraio! Il prezzo è inesorabilmente salito, dunque consigliamo di prenderlo in questa G30 per assicurarvi un bel punteggio (anche senza tripla-doppia si attesta sempre sui 30pdk) e plusvalenza annessa.

Il nome lowcost per questa giornata è Kendrick Nunn di Miami. Dall’inizio di febbraio parte titolare e nelle ultime 5-6 partite si sta rivelando un’ottima scelta per quanto riguarda la fascia medio-bassa: messi a segno ben 39.25pdk contro i Lakers e 38.50pdk con OKC, nonché altri 36.50 proprio contro Atlanta che tornerà a sfidare questa notte in t1. Sentiamo odore di altra plusvalenza in arrivo!


Coach

James BORREGO (Charlotte – 6,9 cr)

La squadra rivelazione dell’anno se la vedrà contro i Timberwolves, fanalino di coda a Ovest da inizio anno e che non danno cenni di risveglio. Per i ragazzi di Borrego dovrebbe essere una formalità portare a casa la vittoria.

Se non conoscete Dunkest, leggete qua il nostro articolo con il regolamento!

Federico Asunis, Giacomo Briscoli

SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER