Abbiamo finalmente pescato la prima tripla-doppia stagionale di Adebayo (45,75 pdk), che unito all’ottimo Lillard (38,25) e alla vittoria di coach Malone (21,8) ci lascia soddisfatti delle nostre scelte, nonostante il flop di Draymond Green (17,75).
Passiamo alla 26ª giornata, noi di WikiFanta continuiamo a proporvi i nostri consigli per Dunkest!

Vi ricordiamo di entrare nella nostra lega Dunkest: il codice è 5D359E67. Vogliamo arrivare almeno a quota 200 iscritti, se non l’avete fatto, fatelo!

Consigli Dunkest, i nomi per giornata 26

Centri

Karl-Anthony TOWNS (Minnesota – 16,7 cr)
Robert WILLIAMS III (Boston – 7,0 cr)

KAT is back, ci ha messo qualche partita per riprendere il ritmo ma le ultime uscite del big man dei TWolves sono incoraggianti.
Nel match di giornata contro i Knicks, privi di Mitchell Robinson, e contro il suo ex coach Thibodeau , ci terrà sicuramente a ben figurare.

Per un centro un po’ più low cost puntiamo su Williams, che sembra essere riuscito ad entrare stabilmente nelle rotazioni di Stevens, e il risultato sono state 2 partite da quasi 30pdk.
In questo T1 contro i Pelicans probabilmente ancora privi di Adams ci aspettiamo continui il suo momento positivo
.


Ali

Kristaps PORZINGIS (Dallas – 14,4 cr)
Kyle KUZMA (Los Angeles Lakers 9,4 cr)

Il lettone dei Mavs, nonostante manchi la doppia-doppia da tre turni, è in un buon periodo di forma, sia dal lato delle percentuali al tiro, spesso superiori al 50%, sia dei punteggi, che si aggirano sui 30 pdk. I Grizzlies sono tra le squadre peggiori per punti concessi alle ali avversarie, e Dallas ha riposato nell’ultimo turno: punteggione in arrivo?

Ha acquistato minuti per l’infortunio di Davis, e anche se la continuità non è il suo forte, il prezzo è molto invitante e permette di avere un giocatore che potenzialmente può raggiungere una doppia-doppia e trovare un punteggio davvero importante!


Guardie

Shai GILGEOUS-ALEXANDER (Oklahoma – 13,8 cr)
Kemba WALKER (Boston – 9,6 cr)

Non viene da un periodo esaltante, ha saltato qualche partita per infortunio, ma le qualità del prodotto di Kentucky University non sono in discussione. Nello scontro odierno contro i Cavs, in piena crisi, pensiamo he possa tornare sui suoi standard di rendimento.

Qua ci prendiamo un rischio!! È tornato dopo il lungo infortunio con prestazioni un po’ altelananti, e diciamocelo chiaramente, non è il prospetto tipo del player Dunkest.
Ma a 9,6 crediti è pur sempre la point guard titolare dei Celtics, ed è reduce da un 40pdk contro Atlanta…
La partita contro i Pelicans non ci sembra proibitiva, quindi… FATE VOBIS!


Coach

Mike BUDELHOLZER (Milwaukee – 9,5 cr)

I coach in questa stagione sono un tasto dolente: in questo turno proviamo ad andare sul sicuro con il coach dei Bucks, che dopo 5 sconfitte di fila sono ripartiti battendo Oklahoma. Con i Kings, l’imperativo è vincere!

Se non conoscete Dunkest, leggete qua il nostro articolo con il regolamento!

Andrea Moi, Claudio Spisni