Ci siamo: c’è da preparare l’appuntamento dell’anno per noi fantallenatori, ovvero l’asta del fantacalcio, e in questo articolo andiamo ad analizzare i portieri, in particolare i migliori, almeno sulla carta.

La scelta dei portieri durante l’asta al fantacalcio è fondamentale perché – se si sbaglia – poi rimediare è più difficile che in altri ruoli. Vi suggeriamo come comportarvi con i sette nomi più importanti della lista fantacalcio.it, indicandovi il range di offerta durante l’asta, e motivandone anche la scelta in base al rendimento passato e a quello che ci si aspetta nella prossima stagione, anche in funzione dei cambi che si sono verificati tra gli allenatori.

NB: i nostri consigli sono tarati su un budget a disposizione di 500 crediti.


Statistiche Serie A 2021/22 sui portieri top

Quanto spendere all’asta per Mike Maignan?

💰 OFFERTA MAX: 50 crediti
La partenza di Donnarumma sembrava grave per i rossoneri, invece il portiere francese è stato uno degli uomini fondamentali per lo scudetto rossonero, chiudendo con il maggior numero di clean sheet fra i portieri della Serie A e minor numero di gol subiti. Chi se lo sarebbe aspettato soprattutto dopo il grave infortunio di Kjaer? Nessuno. Sicuramente sarà il portiere più pagato all’asta. Quanto spendere? Max 50 crediti.

Asta Fantacalcio 2022: quanto spendere per gli altri portieri top

🥊 Wojciech SZCZESNY (Juventus)
💰 OFFERTA MAX: 40 crediti

Con l’arrivo di Allegri si pensava che la difesa della Juventus sarebbe potuta tornare quella solida e meno battuta della Serie A; invece addirittura è stata solamente la quarta per gol subiti (mai cosi in basso dai tempi di Del Neri). Il portiere polacco dopo un inizio molto stentato con diversi errori, si è salvato parando tre rigori (due alla sua ex Roma tra andata e ritorno), che hanno alzato di molto la sua fantamedia. Quest’anno però la storia potrebbe cambiare.

🥊 Samir HANDANOVIC (Inter)
💰 OFFERTA MAX: 35 crediti

Stagione in chiaroscuro per il portiere sloveno, che ha alternato partite ottime a orribili prestazioni: ormai l’età si fa sentire! Nel periodo d’oro dei nerazzurri aveva addirittura tenuto la parta inviolata per cinque partite consecutive, ma poi nel girone di ritorno non si è più ripetuto; inoltre quest’anno avrà pure la concorrenza di Onana a rendergli la vita più difficile.

🥊 Alex MERET (Napoli)
💰 OFFERTA MAX: 25 crediti

La scorsa doveva essere la stagione della consacrazione per Meret; invece Spalletti gli ha preferito Ospina facendolo giocare pochissimo: l’errore macroscopico che ha commesso a Empoli nel finale di stagione ha dato ragione al tecnico toscano. Adesso senza la presenza del colombiano il portiere italiano si poteva rilanciare, ma radio mercato da Navas molto vicino al Napoli per cui andateci piano con le offerte.



Quanto offrire per gli altri portieri all’asta del fantacalcio

🥊 RUI PATRICIO (Roma)
💰 OFFERTA MAX: 25 crediti

L’arrivo di Dybala e la vittoria della Conference League hanno alimentato entusiasmo in una piazza che era fortemente delusa; Mourinho ha deciso di puntare sul connazionale Rui Patricio nella passata stagione, che si è comportato egregiamente (a parte l’erroraccio da matita rossa contro il Sassuolo al Mapei Stadium). L’ex portiere del Wolverhampton ha infatti subito “solo” 43 gol rispetto ai 58 dell’anno precedente, quando la porta era difesa da Pau Lopez.

🥊 Juan MUSSO (Atalanta)
💰 OFFERTA MAX: 20 crediti

Per il portiere argentino annata sottotono. Ci si aspettava molto di più dall’ex Udinese e invece non ha ripetuto i miracoli fatti con la maglia bianconera; anzi diverse volte si è fatto trovare pure impreparato. Forse ha pagato pure la stagione no dei bergamaschi: senza coppe europee, la prossima potrebbe essere la stagione del riscatto.

🥊 Luis MAXIMIANO/ Ivan PROVEDEL (Lazio)
💰 OFFERTA MAX: 20 crediti

Il debutto da titolare del portiere portoghese è stato uno schock, espulso dopo appena 10 minuti di gioco per cui le sue quotazioni si sono abbassate vertiginosamente. Ora il portiere titolare pare essere il portiere ex Spezia che ha debuttato con un cleen sheet.


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK TWITTER