Siamo al ruolo più atteso di ogni asta del fantacalcio 2022 che si rispetti: gli attaccanti. Riuscire a trovare un attaccante che garantisca almeno 20 gol, magari divisi in più giornate, è requisito fondamentale per vincere la propria lega; qua troverete i nomi dei sei attaccanti big su cui puntare: i nomi li potete immaginare tutti, ma concentratevi sulle didascalie e sulle proposte per l’offerta massima (fatta su una base di 500 crediti)! Potrete trovare numeri e chiavi di lettura che potranno dissipare i vostri dubbi.



Asta Fantacalcio 2022: quanto spendere per Immobile?

🥊 Ciro IMMOBILE (Lazio)
💰 OFFERTA MAX: 220/230 crediti

Nell’articolo della passata stagione l’abbiamo punzecchiato, mettendo l’accento sulla sua stagione in chiaroscuro da 20 gol e una FMV pari a 7.7 (e il 90% degli attaccanti della Serie A si saranno messi a ridere). Lui ci ha prontamente risposto, realizzando 27 gol, con una fantamedia di ben 9.02, trascinando la Lazio nei suoi momenti di difficoltà. Se Ciro si è adattato così bene a un modulo che non è il suo preferito, con un anno di Sarrismo sulle spalle non potrà che proseguire su questa falsariga. Come al solito, Ciruzzo non vi deluderà!

Asta Fantacalcio 2022: quanto spendere per Vlahovic?

🥊 Dusan VLAHOVIC (Juventus)
💰 OFFERTA MAX: 180 crediti

Forse la situazione più difficile da analizzare. Dusan non si discute, ha mostrato numeri incredibili alla Fiorentina, segnando ben 17 gol in un girone e mostrandosi come rigorista infallibile (un solo errore). A stonare è il rendimento con la Juventus, che parla di 7 reti in 15 partite (media sotto lo 0.50) e un lavoro completamente diverso richiestogli da Allegri. Il club bianconero ha però cercato di rinforzarsi in questo mercato e gli arrivi di Pogba e Di Maria, così come il rientro di Chiesa, sicuramente gioveranno anche al centravanti serbo, che con tutta probabilità sarà anche il rigorista della squadra (Bonucci permettendo), potendo facilmente arrivare a quota 20. Non dubitate di lui!

Asta Fantacalcio 2022: quanto spendere per gli attaccanti dell’Inter?

🥊 Romelu LUKAKU (Inter)
💰 OFFERTA MAX: 200 crediti

La trattativa dell’estate è stata il ritorno del figliol prodigo, pentito della fuga, in maglia nerazzurra. Lukaku viene da una stagione con poche luci e tantissime ombre in quel di Londra e non è riuscito a trovare quella rivincita che è andato a cercare. In Italia, però, Romelu è stato semplicemente devastante: 47 gol in due anni, con una FMV di 8.89 nell’anno dello scudetto; il belga con tutta probabilità ritroverà i rigori – visti i problemi della passata stagione dal dischetto – ma è anche vero che l’Inter non ha lo stesso impianto di gioco visto con Conte, che l’ha esaltato. Riuscirà a integrarsi anche in una squadra che fa meno contropiede e manovra di più la palla? In ogni caso resta un big del fantacalcio e per tale va considerato all’asta.

🥊 Lautaro MARTINEZ (Inter)
💰 OFFERTA MAX: 150 crediti

L’argentino è reduce dalla migliore stagione della carriera in fatto di realizzazioni (21) anche se rispetto all’annata precedente ha ridotto il numero di assist da 5 a 3, complice anche l’assenza di un bomber come Lukaku al suo fianco. Ora la coppia si è ricomposta e se Lautaro con tutta probabilità perderà lo status di rigorista, sfrutterà la presenza del belga al suo fianco, che attirerà su di se più di un marcatore; questo gli consentirà di infilarsi negli spazi lasciati liberi soprattutto nei pressi dell’area di rigore e al suo interno, dove si disimpegna benissimo; attenzione però ai suoi momenti di blackout, che vi possono lasciare anche per mesi senza i suoi gol. In ogni caso, se in questa stagione fosse lui quello della coppia che segna di più?

Quanto spendere per Abraham all’asta?

🥊 Tammy ABRAHAM (Roma)
💰 OFFERTA MAX: 140/150 crediti

La sua prima stagione in Serie A è stata fantastica: l’inglese si è affermato come leader emotivo della Roma, oltre che bomber spietato e anche sfortunato (ben 5 i pali colpiti in stagione). Con la sua personalità si è preso i rigori – che in questa stagione portebbe però perdere a vantaggio di Dybala – e realizzato ben 17 gol. Nonostante i penalty, la sua seconda stagione in Italia ha tutte le premesse per essere ancora più importante: la Roma ha raggiunto una consapevolezza diversa con la vittoria della Conference League e ha migliorato la qualità della rosa con gli innesti di Matic e Dybala, oltre al rientro di Spinazzola. L’obiettivo 20 gol è tutto tranne che irraggiungibile!



Quanto spendere per Osimhen all’asta?

🥊 Victor OSIMHEN (Napoli)
💰 OFFERTA MAX: 180 crediti

L’attaccante nigeriano ha migliorato il suo score rispetto alla prima stagione in Italia, ma è stato anche l’anno passato molto sfortunato: se nel 2020/21 la spalla e il covid lo avevano fermato per due mesi e mezzo, l’anno scorso è stata la testata di Skriniar a renderlo out per altri due mesi. Nonostante l’assenza, ha raggiunto però i 14 gol in 27 partite (più 5 pali), una media notevole per un attaccante che non batteva i rigori (attenzione, in questa stagione potrebbe calciarli!). Osimhen si è fatto valere non solo negli spazi aperti, grazie alla sua velocità, ma anche all’interno dell’area, segnando un buon numero di gol di testa. Ah… Non andrà al mondiale, quindi niente rischio infortuni in quel periodo. Sarà anche quest’anno uno degli attaccanti più appetibili all’asta del fantacalcio 2022.


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK TWITTER