Tutti i consigli che vi servono per arrivare pronti all’asta ve li abbiamo dati: in questi articoli non troverete giocatori noti o che vi faranno vincere al fantacalcio. Arriva sempre un punto della serata in cui i crediti sono pochi e le idee ancora meno, ma invece di buttare i vostri milioni potete scegliere questi nomi. Per farla breve, i giocatori ideali per l’ultimo slot a vostra disposizione, le sorprese su cui puntare quel credito avanzato durante l’asta del fantacalcio: se falliscono non cambia nulla, altrimenti potreste avere fatto un affare.



ASTA FANTACALCIO: Difensori, le possibili sorprese

📌 Nadir ZORTEA (Atalanta)
Ok ci ripetiamo
, lo avevamo inserito in questo elenco anche lo scorso anno, e le cose sono andate bene a metà. Se è vero che ha comunque garantito voto in un ottimo numero di partite (29), la media voto e i bonus spesso sono stati un problema. Il rientro dal prestito alla Salernitana potrebbe però fargli bene, infatti la situazione sugli esterni dell’Atalanta è tutta da decifrare, Hateboer e Maehle sembrano in attesa di ricevere un’offerta dall’estero, mentre Zappacosta è alle prese con qualche problema fisico. Secondo noi troverà spazio e minuti fin da subito, e potrebbe diventare anche più incisivo in zona bonus.

📌 Diego COPPOLA (Hellas Verona)
La scorsa stagione la rivelazione fu Casale, ora al posto suo potrebbe esserci Coppola, sempre in uscita dal vivaio degli scaligeri. La retroguardia di Cioffi sembra un po’ debole numericamente e soggetta ad infortuni, vedrete che questo giovane si ritaglierà spazio fin da subito. Si è intravisto qualcosa già sul finale della scorsa stagione: grandi mezzi fisici e ottimo atletismo, può essere pericoloso anche sui piazzati. Giocatore ideale da ultimo slot che alla fine si può rivelare molto più utile e utilizzato del previsto.


Non è finita qui…

📌 Koni DE WINTER (Empoli)
L’Empoli ha attuato una piccola rivoluzione vendendo molti dei sui migliori prospetti e cambiando anche la guida tecnica. Zanetti a Venezia ha dimostrato una buona fase difensiva, tenendo conto del materiale (dis)umano che aveva a disposizione:in Toscana troverà questo giovane difensore in uscita dalla Juventus di cui si parla un gran bene. La concorrenza dopo la partenza di Viti non è poi molta, e avrà occasione di mettersi in mostra fin da subito. Non aspettatevi grandi bonus al fantacalcio, è pur sempre un centrale dell’Empoli, ma se preso in copia con Ismajli per risparmiare può avere un senso.

📌 Giacomo QUAGLIATA (Cremonese)
Spesso ci viene detto che in Italia non c’è spazio per i giovani e Quagliata ne è la prova. Parliamo di quello che ad oggi è il titolare della corsia di sinistra dell’Under 21 azzurra, che per trovare spazio è dovuto andare in Olanda, prima che la Cremonese decidesse di puntarci. Nelle neopromosse, soprattutto le prime giornate, la confusione è tanta e i giocatori in campo girano vorticosamente, per ora dovrebbe essere la riserva di Valeri, ma non è detto che non si prenda il posto da titolare. Se la vostra asta del fantacalcio è andata bene, e volete togliervi uno sfizio, Quagliata è sicuramente una delle sorprese che possono pagare!

📌 Samuele BIRINDELLI (Monza)
5 gol e 8 assist il suo score in 3 stagioni di Serie B prima della chiamata del neopromosso, ma ambizioso, Monza di Galliani e Berlusconi. Capire quanto spazio troverà è esercizio complicato, anche visti i tanti nuovi arrivi in Brianza, forse non vi garantisce la titolarità ma qualche bonus nel corso dell’anno sicuramente si.


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER