Dopo aver detto quanto spendere all’asta del fantacalcio per i portieri delle migliori squadre, ora vediamo tutti gli altri, che rappresentano le alternative in uno dei reparti più delicati. Chiaramente è bene scegliere una buona combinazione tra i pali, cercando di trovare, se possibile, un’ottima alternanza casa-trasferta, in modo da avere sempre un portiere che giochi tra le mura amiche.

In didascalia trovate anche le buone alternanze con i big e con qualche portiere di fascia media! Vi ricordiamo che i nostri consigli sono tarati su un budget a disposizione di 500 crediti.


Asta Fantacalcio: i migliori portieri di seconda fascia

🥊 Pierluigi GOLLINI (Fiorentina)
💰 OFFERTA MAX: 15 crediti

L’ex portiere di Tottenham e Atalanta sarà il primo dei portieri alternativi più gettonato durante l’asta del fantacalcio; la scorsa stagione non ha praticamente mai giocato, cosi ha deciso di tornare nel bel paese. Sarebbe ottimo combinato con Musso, con il quale si alterna in ben 33 partite: si potrebbero rivelare un’ottima coppia.

🥊 Lukasz SKORUPSKI (Bologna)
💰
 OFFERTA MAX: 15 crediti
Da proporre al fianco di Berisha: l’annata appena passata è stata sopra ogni aspettativa per il polacco che ha mantenuto la porta inviolata per diverse volte tra le mura amiche. È anche un buon para-rigori; se non volete affidarvi ad un big tra i pali, questa coppia può essere una buona soluzione.

🥊 Marco SILVESTRI (Udinese)
💰 OFFERTA MAX: 15 crediti

Il portiere dell’Udinese si è confermato dopo le buone stagioni a Verona: una vera garanzia soprattutto nelle gare interne. Tuttavia il cambio allenatore Cioffi-Sottil lo potrebbe svantaggiare, in quanto le squadre del neo allenatore sembrano più votate all’attacco. È la migliore alternativa ad Handanovic (33 alternanze casa – fuori casa).

🥊 Alessio CRAGNO (Monza)
💰 OFFERTA MAX: 10 crediti

Il neo portiere del Monza deve riscattare la non esaltante stagione 2021/2022 con il Cagliari, culminata con la retrocessione in serie B; la squadra brianzola di Galliani e Berlusconi sembra aver tutte le carte in regola per fare un buon campionato: per Cragno sembra un’ottima occasione per riscattarsi!

Asta Fantacalcio 2022: altri portieri di seconda fascia

🥊 Erit BERISHA (Torino)
💰 OFFERTA MAX: 10 crediti

Con Juric la difesa del Torino è tornata solida nonostante l’avvicendamento durante lo scorso campionato (Milinkovic-Savic/Berisha) con Bremer votato miglior difensore del campionato; il giocatore brasiliano però ora se ne è andato e il tecnico ha litigato con il diesse per i mancati nuovi acquisti: ad oggi sembra difficile ripetersi!

🥊 Andrea CONSIGLI (Sassuolo)
💰 OFFERTA MAX: 8 crediti

Con Dionisi, il Sassuolo ha continuato nella traccia lasciata da De Zerbi proseguendo nell’idea di un calcio basato più a segnare che a non prendere gol; st’anno non sarà da meno per cui meglio abbinarlo ad un portiere big: si alterna bene con Maignan e Szczesny.



I portieri low cost e come abbinarli

🥊 Lorenzo MONTIPO’ (Hellas Verona)
💰 OFFERTA MAX: 5 crediti

Il portiere del Verona si alterna bene con Consigli, però gli scaligeri e gli emiliani sono due squadre votate all’attacco; crediamo sia meglio associarlo ad un big come Rui Patricio con il quale ruota bene per 35 giornate.

🥊 Emil AUDERO (Sampdoria)
💰 OFFERTA MAX: 5 crediti

Delusione della scorsa stagione, si è salvato sul finale con il rigore parato a Criscito, decisivo per la salvezza nel derby contro il Genoa; Giampaolo si è lamentato che ancora non sono stati fatti nuovi acquisti per cui non pensiamo che l’ex portiere della primavera della Juventus possa fare meglio.

🥊 Guglielmo VICARIO (Empoli)
💰 OFFERTA MAX: 5 crediti

Il portiere dei toscani non da molte garanzie in quanto a gol subiti, ma può essere una buona scelta low cost in alternanza a Gollini. L’Empoli potrebbe ripetere una buona stagione nella prossima Serie A, visti gli ottimi risultati ottenuti nella scorsa, ma andateci sempre cauti.

Asta fantacalcio 2022: i portieri più rischiosi

🥊 Luigi SEPE (Salernitana)
💰 OFFERTA MAX: 5 crediti

Con Nicola, i campani nel finale di stagione avevano trovato un minimo di solidità (a parte l’ultima giornata contro l’Udinese) grazie alla quale si sono salvati miracolosamente; preferibile comunque associarlo ad un big come il portiere del Napoli con il quale si alterna per tutte le 38 giornate.

🥊 Giulio FALCONE (Lecce)
💰 OFFERTA MAX: 1 crediti

Falcone è un portiere validissimo, lo ha dimostrato nella scorsa stagione nel periodo in cui ha sostituito Audero. Purtroppo c’è un fattore da valutare: la difesa, giovane ma non abituata al palcoscenico della Serie A. Con chi si può combinare? Con Szczesny, con il quale si alterna bene.

🥊 Ionut RADU (Cremonese)
💰 OFFERTA MAX: 1 credito

Purtroppo per il portiere rumeno, la papera contro il Bologna se la ricorderanno tutti per tanto tempo perchè è stata decisiva nella volata finale per lo scudetto 2022. Ha detto che questa sarà la stagione in cui dovrà reagire e farsi trovare pronto, noi lo dubitiamo fortemente.

🥊 Ivan PROVEDEL (Spezia)
💰 OFFERTA MAX: 1 credito

Ad oggi è il portiere titolare dei liguri, però voci di mercato lo indicano in direzione Lazio con Dragowski che ne prenderà il posto; comunque secondo noi il risultato non cambierà cioè lo Spezia sarà sempre una delle squadre più battute del campionato nonostante l’arrivo di Caldara per Erlic.

SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK TWITTER