La scelta degli attaccanti durante l’asta al fantacalcio è fondamentale perché è dall’attacco che deriva il maggior numero di bonus. In questo articolo vi consigliamo le migliori seconde punte (listate come attaccanti) da poter comprare all’asta, indicandovi il range di offerta durante l’asta, e motivandone anche la scelta in base al rendimento passato e a quello che ci si aspetta nella prossima stagione, anche in funzione dei cambi che si sono verificati tra gli allenatori.

NB: i nostri consigli sono tarati su un budget a disposizione di 500 crediti.


Quanto spendere all’asta per Paulo Dybala?

🥊 Paulo DYBALA (Milan)
💰 OFFERTA MAX: 100 crediti
La Joya è stato sicuramente il colpo più discusso in questo calciomercato! Il suo svincolo dalla Juventus e il successivo trasferimento alla Roma, dove è già diventato l’idolo assoluto dei tifosi hanno tenuto banco per tutta l’estate. Chiunque abbia seguito la sua carriera alla Juventus, sa benissimo che si tratta di un top a livello tecnico, in quanto è un giocatore che riesce a mettersi in solitario e segnare ma anche a far segnare i suoi compagni di squadra. L’unica preoccupazione restano sempre i continui problemi fisici, ma anche nella passata stagione, dove non è stato bene e ha messo a referto 29 presenze, parecchie senza giocare in 90 minuti, è riuscito a mettere a segno 10 gol e 5 assist. A Roma potrebbe ritrovare i rigori, magari dividendoseli con Abraham e con tutta probabilità calcerà le punizioni da destra, alternandosi con Pellegrini in quelle dalla distanza.

Asta Fantacalcio 2022: quanto spendere per gli attaccanti/seconde punte

🥊 Domenico BERARDI (Sassuolo)
💰 OFFERTA MAX: 100 crediti
Nelle ultime tre stagioni di Serie A è sempre andato in doppia cifra di gol, e in due di queste è riuscito a superare i 10 assist. Questo dimostra l’elevato valore del giocatore, che negli anni è riuscito a maturare, sia a livello tecnico che in personalità, affermandosi come il vero trascinatore dei nero-verdi. Calcia tutti i piazzati ed è diventato un ottimo rigorista (16 segnati e 2 sbagliati nelle ultime 4 stagioni): i bonus non mancheranno, statene certi!

🥊 Rafael LEAO (Milan)
💰 OFFERTA MAX: 80/90 crediti

Miglior giocatore della passata stagione secondo la Serie A, scelta condivisa senza alcun dubbio anche dal team di WikiFanta. In un campionato poco talentuoso come quello dello scorso anno, la sua classe è emersa eccome e ha fatto la differenza, lanciando il suo Milan verso lo scudetto con i suoi 11 gol e 10 assist. Considerato l’hype del momento, rispetto alla passata stagione, andrà via a molti più crediti: fate attenzione però, non è detto che sia già così maturo da migliorare subito i suoi numeri della passata stagione!

Asta Fantacalcio 2022: quanto spendere per Di Maria?

🥊 Giacomo RASPADORI (Sassuolo)
💰 OFFERTA MAX: 60/70 crediti

La scorsa stagione è stata la prima da vero e proprio protagonista, giocando quasi tutte le partite da titolare nel Sassuolo come sottopunta alle spalle di Scamacca o esterno sinistro del tridente. Per lui questa potrebbe essere la stagione della definitiva consacrazione e punterà a migliorare il bottino di 10 gol e 6 assist della scorsa Serie A. Occhio, però, perché potrebbe anche trasferirsi altrove, in quanto come detto dal DS, ha forti ambizioni di migliorarsi e avrebbe chiesto la cessione. Valutate bene quanto spendere anche in base alla prossima destinazione.

🥊 Angel DI MARIA (Juventus)
💰 OFFERTA MAX: 50 crediti

Il Fideo è arrivato in Serie A, portando con sé un gran bagaglio di talento. Nonostante l’età avanzata, può fare la differenza, e questo vale anche per il fantacalcio, considerato che Allegri ha detto che vorrà farlo giocare più vicino possibile alla porta. Nella sua lunga carriera, però, non ha mai segnato tantissimo, e solo in tre occasioni è andato in doppia cifra di gol. Per questo motivo pensiamo che possa essere più un ottimo assistman, soprattutto per il numero 9 Vlahovic. Attenzione, perciò, all’asta del fantacalcio: ci sono attaccanti su cui puntare di più!



Quanto spendere all’asta per Deulofeu?

🥊 Gerard DEULOFEU (Udinese)
💰 OFFERTA MAX: 50 crediti

Per lo spagnolo sembrano essersi spente le voci di mercato che lo volevano lontano da Udine; l’anno scorso ha giocato la sua miglior stagione in carriera, andando ben oltre la soglia della doppia cifra di gol, risultando più protagonista come goleador che come assistman. Il cambio allenatore non dovrebbe rappresentare un grosso problema, poichè Sottil non ha intenzione di modificare di molto l’assetto della passata stagione. Il rischio che non si ripeta, però, c’è.

🥊 Gianluca CAPRARI (Monza)
💰 OFFERTA MAX: 40 crediti

Nonostante nella passata stagione sia stato una delle migliori seconde punte, con 12 gol e 7 assist, il Verona ha deciso di cederlo e lui ha accettato l’offerta del Monza. Nella passata stagione ha formato una splendida coppia d’attacco con Simeone, trovando enorme continuità e disputando la migliore stagione della carriera. Tuttavia il passaggio in una neopromossa potrebbe rappresentare un passo indietro, non tanto per le ambizioni del Monza, ma perchè dovrà nuovamente trovare l’amalgama con i compagni. In ogni caso, il gioco di Stroppa è offensivo e lui dovrebbe essere il rigorista della squadra, nonchè uno dei punti di riferimento offensivi. È per lui la stagione della verità, riuscirà a ripetersi?