Uno dei problemi più frequenti in fase d’asta del fantacalcio, soprattutto per chi è alle prime armi, è quello della gestione del budget! Spesso, trascinati dall’euforia, facendo l’asta ruolo per ruolo, ci si ritrova a spendere parecchio per portieri e difensori trovandosi obbligati a spendere meno per il reparto mediano e offensivo che sono i due più importanti. In questo articolo vi forniamo grossomodo percentuali e cifre da spendere, pur sapendo che durante l’asta tutto può variare, soprattutto sfruttando qualche occasione che si presenta.

NB: i prezzi indicati fanno riferimento a un budget a disposizione di 500 crediti. Se usate (come probabile che sia) un fondo diverso, potrebbe bastare una semplice equivalenza per darvi l’idea.


Asta Fantacalcio: divisione budget per portieri e difensori


🥊 PORTIERI
💰 SPESA MAX: 20-35 crediti (4%-7%)


Il ruolo del portiere al fantacalcio è spesso sottovalutato, ma è uno dei più importanti, soprattutto se nella vostra lega è presente il bonus imbattibilità portiere o il modificatore; ecco perché bisogna sceglierlo in maniera meticolosa.

Le strategie possibili sono due: prendere un top, affiancandogli le due riserve o il secondo portiere e un portiere di basso valore; oppure prendere 3 portieri di squadre di media classifica, magari beccando qualche sorpresa. In entrambi i casi, il nostro consiglio è quello di spendere massimo 35 crediti (o 40, ma risparmiando poi in difesa); più facile se optate per 3 portieri medi, un po’ più complicato se scegliete un top.

🥊 DIFENSORI
💰 SPESA MAX: 40-60 crediti (8%-12%)


Così come per i portieri, qui la cifra varia da 40 a 60 crediti, sempre in virtù del fatto che in molte leghe è presente il modificatore; il nostro consiglio è quello di spendere il minimo se non lo utilizzate, mentre di spendere di più (sicuramente acquistando un top player), se avete intenzione di giocare con la difesa a 4 e sfruttare il modificatore.

Qualora nelle vostre leghe, invece, non dovesse essere presente, meglio puntare su difensori titolari e di rendimento medio; magari provate a prendere un top, ma se il prezzo dovesse lievitare troppo, meglio guardare altrove. La lista dei difensori è ampia e di difensori affidabili, anche a basso costo, ce ne sono parecchi.



Divisione budget per centrocampisti ed attaccanti


🥊 CENTROCAMPISTI
💰 SPESA MAX: 110-140 crediti (22%-28%)


Passando ai centrocampisti, ovviamente la spesa comincia ad aumentare essendoci tanti calciatori che, pur essendo listati a centrocampo, hanno un rendimento da attaccanti. Anche qui, se nel reparto arretrato avete speso di più per giocare con una difesa a 4, la spesa consigliata è di massimo 110 crediti, anche qualcosa in meno se riuscite.

Se invece avete intenzione di giocare con 4 centrocampisti, dovete puntare almeno 2 centrocampisti in grado di andare in doppia cifra, o con gli assist o con le reti realizzate, e quindi spendere anche fino a 140 crediti. Il listone è ricco di trequartisti o attaccanti esterni in grado di soddisfare le vostre esigenze: acquistateli!

🥊 ATTACCANTI
💰 SPESA MAX: 270-320 crediti (54%-64%)


Con gli attaccanti arriva il momento clou dell’asta; ecco perché vi consigliamo di usare almeno poco più della metà del vostro budget!
Anche qui ci sono diverse soluzioni da poter applicare, l’importante è saper gestire bene i crediti per ogni calciatore e cogliere le occasioni.

Se davvero non potete fare a meno di un top player (corri a vedere quali sono nel nostro articolo dedicato ai bomber), spendete anche fino a 180-200 crediti, per poi affiancargli gente di medio livello che magari riesce a raggiungere la doppia cifra.

Se invece volete rinunciare ai vari Immobile e Lukaku, potete formare un attacco con più attaccanti di fascia medio-alta, in modo da poterli anche ruotare durante l’anno. Anche in questo caso, potete trovare un articolo dedicato a quelli da 15 gol, dove troverete attaccanti che possono fare al caso vostro!


In conclusione, qualsiasi sia la vostra strategia nei vari ruoli, all’asta del fantacalcio cercate di rispettare sempre un budget (sforarlo di qualche credito non fa differenza), ma soprattutto sappiate cogliere le occasioni giuste! Sono quelle che fanno la differenza.


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER