Arriviamo al clou, ovvero la scelta degli attaccanti, il momento più delicato per qualsiasi asta di fantacalcio. Qualsiasi squadra ha per forza bisogno di un giocatore presente in questa lista per puntare alla vittoria, per surclassare gli avversari. Ecco a voi un’analisi riguardo i possibili migliori marcatori della stagione, vi indichiamo quanto spendere per ciascuno di esso.

NB: i prezzi indicati fanno riferimento a un budget a disposizione di 500 crediti. Se usate (come probabile che sia) un fondo diverso, potrebbe bastare una semplice equivalenza per darvi l’idea.


ASTA FANTACALCIO 2021: qui trovi tutti i nostri articoli! 🔽

ASTA FANTACALCIO: quanto spendere per gli attaccanti? Vediamo i più importanti

🥊 Ciro IMMOBILE (Lazio)
💰 OFFERTA MAX: 150/160 crediti

Quella passata, con 20 gol segnati e una FMV di 7.7, è stata una stagione in chiaroscuro per il bomber campano, che ha mostrato una comprensibile stanchezza per il calendario fitto dopo la situazione Covid. Anche all’Europeo ha proseguito sulla falsariga della stagione, ma crediamo che le vacanze abbiano potuto rigenerare Ciro, permettendogli di presentarsi motivato al massimo agli ordini di Mister Sarri: ecco, il modulo del tecnico toscano non è certo il preferito di Immobile e la Lazio è un cantiere aperto, ma da leader emotivo della squadra, Ciro non deluderà chi punterà su di lui.

🥊 Lautaro MARTINEZ (Inter)
💰 OFFERTA MAX: 140/150 crediti

Partito Lukaku, resta lui a guidare l’attacco dei nerazzurri, ereditando anche lo status di rigorista dall’attaccante belga: è in fase di maturazione e i suoi numeri migliorano di anno in anno. I 17 gol della passata stagione sono tanti, anche se continua a sbagliare troppo e ad avere dei lunghi periodi in cui non trova la porta, ma aggiungendo i rigori in questa stagione potrà sfondare quota 20 per la prima volta nella sua carriera.

Altri due bomber da non farsi scappare all’asta

🥊 Duvan ZAPATA (Atalanta)
💰 OFFERTA MAX: 120/130 crediti

Nella passata stagione, pur avendo giocato 9 partite in più del 2019/2020, ha segnato 3 gol in meno (15 contro il 18 dell’annata precedente): capita, ma il colombiano è sempre centrale nel gioco di Gasperini, che difficilmente rinuncia a lui, al massimo gli affianca Muriel per sfruttare gli spazi che è capace di aprire. In questo periodo è al centro anche di chiacchiere di mercato, ma se dovesse andare all’Inter la sua appetibilità potrebbe salire anche di più: non sottovalutatelo!

🥊 Victor OSIMHEN (Napoli)
💰 OFFERTA MAX: 110 crediti

L’anno scorso ha fatto vedere a sprazzi le sue qualità: un inizio di stagione incerto, l’infortunio alla spalla e poi l’esplosione primaverile, con 8 gol nelle ultime 14 partite che gli hanno permesso di arrivare in doppia cifra nella sua prima stagione italiana, attestandosi a 10 gol. Nel precampionato ha iniziato fortissimo, con una doppietta al Bayern Monaco come ciliegina sulla torta, e, infortuni permettendo, può essere un vero crack. Peccato per la Coppa d’Africa in inverno che gli farà perdere almeno un mese…


SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER