Quarantena sì, quarantena no, zona gialla, arancione o rossa: per tutti, comunque, prosegue la Premier League. Noi come sempre siamo pronti a darvi i nostri consigli per schierare la formazione al Fantasy Premier League!

Per l’ 8ª giornata di questo campionato arrivano le nostre indicazioni per sfruttare al meglio l’unico cambio gratis che il fantasy ci offre. Sono tre le alternative che vi forniamo, scegliete quella giusta per voi, come faremo noi nel nostro WikiFanta Team.

Ricordatevi di iscrivervi nella nostra lega: volete perdere l’occasione di sfidarci? CODICE: s3g51w


Fantasy Premier League: i nostri tre consigli per l’8ª giornata

Rob HOLDING (Arsenal – 4.4)

Ok, cominciamo subito con una bella scommessa. David Luiz è stato fuori per 3 gare e mezzo quest’anno: in questo periodo l’Arsenal ha subito solamente 1 gol, a differenza dei 6 presi col brasiliano titolare. A sostituirlo c’ha pensato Holding e la solidità difensiva s’è vista molto di più. Adesso Luiz sembra sarà convocato, ma noi puntiamo su Rob: a 4.4 è un’offertona per un difensore delle big six. Pensiamo inoltre che un altro clean sheet possa far venire in mente ad Arteta quello che abbiamo tutti ben chiaro: David Luiz non va fatto giocare. Al suo posto, Rob.

Hakim ZIYECH (Chelsea – 8.0)

Non vedevamo l’ora. Finalmente Ziyech è rientrato dall’infortunio ed è partito titolare contro il Burnley. Nulla di che. Solamente gol, assist, clean sheet e 3 punti bonus in 73 minuti. L’ex Ajax è una meraviglia per gli occhi e i Blues l’hanno finalmente realizzato: con i suoi assist Werner può cominciare a segnare con continuità e i fantallenatori possono godere di una coppia devastante. A 8.0 potreste accaparrarvi uno dei migliori giocatori in circolazione, il cui calendario (Sheffield, Newcastle, Tottenham, Leeds) risulta davvero invitante.

Callum WILSON (Newcastle – 6.5)

Come da tradizione, come ogni anno, è giunto il momento di consigliare Callum Wilson. Questa volta però non veste la maglia con la quale è esploso, quella del Bournemouth, bensì quella del Newcastle. L’inglese ha mostrato però di non essersi dimenticato dov’è la porta: 6 gol e 2 assist nelle prime 7 gare, coronate dalla bellissima doppietta nello scorso match contro l’Everton. Nelle prossime 7 gare si troverà contro squadre di fascia medio-bassa, eccezion fatta per il Chelsea: ad un prezzo ridicolo come 6.5 non c’è da pensarci due volte. Va comprato e basta.

SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER