Finita la prima giornata della Champions torniamo a parlare di Premier League. Noi come sempre siamo pronti per darvi i nostri consigli per schierare la formazione al Fantasy Premier League!

Per la 6ª giornata di questo campionato arrivano le nostre indicazioni per sfruttare al meglio l’unico cambio gratis che il fantasy ci offre. Sono tre le alternative che vi forniamo, scegliete quella giusta per voi, come faremo noi nel nostro WikiFanta Team.

Ricordatevi di iscrivervi nella nostra lega: volete perdere l’occasione di sfidarci? CODICE: s3g51w

Tyrone MINGS (Aston Villa – 5.2)

Date uno sguardo al calendario dei Villans: nelle prossime 10 gare affronteranno solamente un’avversaria delle top six, peraltro l’Arsenal, non proprio quelli con il miglior attacco. L’Aston Villa è secondo in classifica ed ha subito solamente 2 gol in 5 partite. Mings ha saltato la prima gara, ma ha comunque il secondo miglior punteggio (30 pts) grazie anche ad 1 gol e 1 assist, niente male davvero per il 27enne, convocato pure in nazionale inglese. Tyrone sembra aver trovato la continuità che finora non ha avuto in carriera e con gli altri giocatori del Villa si trova da dio: prendetelo.

Ademola LOOKMAN (Fulham – 5.0)

Una scommessa? Sì. Lookman si trova nel 0.2% delle squadre del Fantasy Premier League, eppure a 5.0 sembra davvero un’ottima “punt”. Con l’Everton non ha mai trovato spazio, stesso discorso lo scorso anno con il Lipsia. Perché quindi puntare su di lui? Il 23enne è arrivato in prestito al Fulham in questa finestra di mercato ed ha esordito nel finale di gara contro gli Wolves. A Sheffield è partito titolare e ha regalato il gol decisivo per il pareggio. Adesso, da titolare nei 3 dietro Mitrovic, si appresta ad affrontare Crystal Palace, WBA, West Ham ed Everton. Fateci un pensiero.

Danny INGS (Southampton – 8.5)

Giusto per ricordarvelo: l’anno scorso Danny Ings ha fatto 22 gol. Esatto, 22. Finora ha segnato 4 gol in 6 partite, ma non si è sentito parlare molto di lui, anche perché sono arrivati prevalentemente contro big quali Tottenham e Chelsea. Beh, questo è un plus: Ings va comprato e schierato sempre, specie adesso che il calendario comincia a sorridere ai Saints: Everton, Aston Villa, Newcastle e Wolves le prossime avversarie. A 8.5 è la miglior scelta per chi vuole un big a prezzo intermedio.

SEGUICI SU: INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER