Tra poco inizierà già la 17ª giornata di Serie A, che sorprese ci saranno sotto l’albero? Noi ve ne elenchiamo alcune con la speranza di prenderne il più possibile. Come ogni settimana, ti forniamo una formazione con 11 giocatori schierati con il modulo 3-4-3.

I NOSTRI CONSIGLI PER QUESTO WEEKEND
📶 PORTIERI (in ordine di schierabilità) 👉 premi qui
📣 DIFENSORI (chi schierare) 👉 premi qui
⚽️ CENTROCAMPISTI (chi schierare) 👉 premi qui
🥅 ATTACCANTI (chi schierare) 👉 premi qui
❌ NON SCHIERATELI 👉 premi qui
📱 KICKEST (il team ideale per far bene) 👉 premi qui
TOP 1⃣1⃣
(la nostra formazione ideale) 👉 premi qui
🇬🇧 PREMIER LEAGUE (tre opzioni per il tuo cambio free) 👉 premi qui
🏀 NBA (chi acquistare al Dunkest NBA) 👉 premi qui

In porta ci affidiamo Sepe, che momento di forma per l’ex portiere napoletano; contro la sua ex squadra ha compiuto diverse parate miracolose e in quella precedente ha addirittura parato il rigore a Quagliarella.

Nei tre di difesa iniziamo da Darmian, tornato su ottimi livelli e l’ha mostrato anche a Napoli, dove ha messo la museruola a Insigne;  proseguiamo con Lucioni, da buon capitano darà tutto per permettere alla sua squadra di vincere la sfida salvezza contro il BolognaPer completare il terzetto inseriamo Stryger Larsen, con le sue incursioni può fare male alla difesa del Cagliari.

A centrocampo il primo nome è quello di Berenguer, Mazzari gli sta dando fiducia e lui lo sta ripagando con ottime prestazioni come quella di Verona in cui ha pure segnato; proseguiamo con De Paul, che non dovrebbe far parte di questa rubrica ma quest’anno sta lasciando molto a desiderare (solo un gol e addirittura un’espulsione); se vuole salvare l’Udinese deve riniziare a portare bonus. A completare il quartetto di centrocampo nominiamo Djuricic e di nuovo Vecino; il primo è andato già a segno tre volte ed è a suo agio nel nuovo ruolo di trequartista, mentre l’interista può far male alla difesa del Genoa con le sue incursioni.

Davanti ci affidiamo al trio Palacio, Politano, Vlahovic. Il trenza in questa stagione sembra ringiovanito, già a segno cinque volte, contro il Lecce può aumentare il bottino; mentre Politano deve sfruttare questa opportunità concessagli da Conte per la squalifica del Toro Martinez. Per concludere ci affidiamo al ragazzo del 2000 della Fiorentina, fondamentale nella sfida contro l’Inter, che può ripetersi pure contro la Roma.

Riepilogando:

(3-4-3): Sepe; Darmian, Lucioni, Stryger Larsen; Berenguer, De Paul, Djuricic, Vecino; Palacio, Politano, Vlahovic.