Ancora alle prese col turno di coppe europee, siamo costretti già a pensare alle scelte per la giornata di Serie A che partirà venerdì sera con Torino-Frosinone, mentre il big match della giornata è sicuramente Lazio-Fiorentina. La prima domanda è: chi scegliere tra i pali? Proviamo a mettere i portieri in ordine, da quelli da evitare fino a quelli da schierare (clicca sul nome per leggere la motivazione).
sportiello
Inevitabilmente ultimo, ha la peggior difesa del campionato e a Torino le speranze di non subire gol sono davvero pochissime. Evitatelo!
TERRACCIANO
Brutto momento per affrontare la Roma, reduce da 6 gol segnati in 2 partite, con un Dzeko che ha di colpo ritrovato la vena realizzativa. Servirà una prestazione simile a quella col Milan per mantenere la sua porta inviolata: difficile.
sorrentino
Sorrentino è sempre stato un ottimo portiere per il fantacalcio, nonostante i gol subiti non fossero pochi, i voti erano sempre alti ed era capace di sorprese e clean sheet inaspettati. Ora sembra difficile, per la condizione del Chievo, che possa arrivare un’imbattibilità, per cui nonostante i miracoli di Stefano, i malus possono essere tanti.
consigli
Il Sassuolo è tanto prolifico in attacco quanto fragile in difesa, soprattutto con le amnesie in uscita di Marlon, troppo sicuro di se stesso. Il Napoli punirà i neroverdi, soprattutto in quelle occasioni.
SCUFFET
La Juventus non è squadra da goleade incredibili finora, una volta messo al sicuro il risultato addormenta la partita e la gestisce serenamente. Lui però ha pur sempre davanti Cristiano Ronaldo, un cliente da evitare a tutti i costi.
GOMIS
Contro un’Inter rivitalizzata, Icardi sbloccatosi anche in campionato e Lautaro che finalmente ha trovato il primo gol italiano… Serata dura per il portiere estense.
sepe
In questo periodo Piatek segna in qualsiasi modo e alla prima occasione: Sepe sarà il primo a negargli il gol? Non ci giureremmo!
LAFONT
L’attacco laziale, pur se a intermittenza, è uno dei più prolifici, la difesa dei gigliati avrà il suo bel da fare per arginare il reparto offensivo casalingo!
AUDERO
Nonostante la Samp sia migliorata in fase difensiva, a Bergamo la Dea ha bisogno di vincere e giocherà una partita tutta all’attacco: difficile portare a casa un clean sheet per i blucerchiati.
STRAKOSHA
La difesa laziale ha denunciato importanti amnesie nel derby, la sfida alla Fiorentina è complicata e difficilmente la squadra di Inzaghi terrà la porta inviolata.
GOLLINI
Una buona partita a Firenze e il clean sheet portato a casa all’ultima casalinga contro il Torino hanno fatto crescere l’ottimismo a Bergamo. La Samp formato trasferta è meno pericolosa che a Marassi, la squadra di Gasperini può portare a casa il risultato.
OSPINA
Tre gol subiti a Torino, la sfida di Champions al Liverpool nel mezzo e al San Paolo arriva il Sassuolo, dotato di un ottimo attacco e buone trame di gioco: la difesa di Ancelotti, non ermetica in queste giornate, potrebbe dover concedere almeno un gol.
SKORUPSKI
Il discorso è simile al Cagliari: il Bologna è in una buona forma e, a parte la partita con l’Inter, non ha preso imbarcate in questo inizio di stagione: i sardi non segnano da quasi 4 partite, evidenziando problemi offensivi, e i felsinei possono approfittarne.
cragno
Nonostante i due gol subiti contro l’Inter, la difesa sarda non ha concesso tante nitide occasioni all’avversario, e la squadra di Maran ha dimostrato una buona solidità nelle precedenti uscite casalinghe. In più il Bologna non è che sia così prolifico…
RADU
Sorprendente questo Genoa che, a parte i 5 gol subiti a Sassuolo, si è fatto notare anche per i pochi gol subiti: contro il Parma sarà una sfida complicata per la natura difensiva dei gialloblu, ma se saranno confermate le assenze di Gervinho e Inglese il compito sarà meno arduo.
OLSEN
L’Empoli, a cui i giallorossi fanno visita, non hanno nell’attacco il loro punto di forza, per cui si potrebbe immaginare anche una posizione più avanzata del portiere romanista, ma la sua poca sicurezza in questo inizio di stagione, soprattutto in uscita, oltre a qualche errore individuale dei difensori, ci fa andare cauti.
handanovic
I nerazzurri hanno trovato compattezza difensiva e nella trasferta, pur difficile, di Ferrara cercheranno di mantenerla. Lo spauracchio Antenucci può essere messo a bada dai centrali di Spalletti!
donnarumma
Il Milan è la squadra più enigmatica del campionato, capace di vincere largamente a Sassuolo e di impantanarsi in casa con l’Atalanta. Il Chievo che si presenta a San Siro sembra però una squadra che non può preoccupare troppo Gattuso.
SIRIGU
La vittoria di Verona ha rilanciato la squadra di Mazzarri che ora ospita il Frosinone, sbloccatosi sotto porta contro il Genoa domenica scorsa. L’attacco laziale non fa tanta paura, ci si può fidare del portiere sardo.
SZCZESNY
La trasferta di Udine non è semplicissima, ma la squadra friulana non è poi così prolifica questa stagione e la compagine di Allegri vuole mantenere il distacco dagli avversari. Partita da pochi gol.