La 14ª giornata sta per iniziare e noi siamo pronti con la nostra formazione a sfidare gli avversari e ad aiutare a farvi vincere. Se stai ancora cercando delle indicazioni prima di confermare l’undici titolare, in questo articolo ti diciamo chi non devi schierare questo turno: potrebbe essere un pericolo metterli titolari!

LEGENDA
📊 MEDIA FANTAVOTO FANTAGAZZETTA
👍 IN FORMA
👎 NON IN FORMA
🤔 BALLOTTAGGIO
🏥 INFORTUNIO (O INFLUENZA)
🔙 RITORNO DA UN INFORTUNIO
😎 POSIZIONE AVANZATA RISPETTO AL RUOLO

Chancellor
Non vorremmo trovarci nei suoi panni: rientrato domenica da un infortunio muscolare, si trova contro Muriel (se recupererà), Gomez, Ilicic e compagnia, in un momento pessimo per il Brescia, a cui non sembra aver fatto bene il cambio d’allenatore. Gli staremmo alla larga.

Hysaj
Rispolverato da Ancelotti, dopo essere stato messo sul mercato e ai margini della squadra, sulla fascia sinistra mostra tutti i suoi limiti, in questo momento anche di concentrazione: non sembra mai sicuro, si perde l’uomo e contro Orsolini può soffrire la verve del ragazzo ex Ascoli.

Ceccherini
Sostituisce Pezzella, out per la frattura allo zigomo riportata a Verona: non convince, ha giocato pochissimo e nemmeno troppo bene. Non azzarderemmo il suo impiego, Farias ha la qualità per metterlo in seria difficoltà.

❌ Khedira
É l’anello debole del centrocampo dei campioni d’Italia, in più Sarri lo toglie sempre al sessantesimo e non porta bonus da tanto tempo.

❌ Tonali
Il Brescia è in crisi di risultati e il giovane talento ne sta risentendo, la sfida con Atalanta poi sembra proibitiva: fossimo in voi guarderemo altrove.

Meite
Riproponiamo ancora il centrocampista del Torino, anno scorso fu una bella sorpresa mentre quest’anno le sue prestazioni lasciano a desiderare.

❌ Pinamonti
Il ragazzo fatica a convincere a Genova sponda rossoblu. L’impegno non si discute ma non va mai al tiro e sbaglia le poche occasioni che gli capitano. Rischia pure il posto a spese di Favilli apparso molto più reattivo a Ferrara

❌ Petagna
Ha ritrovato il gol su rigore contro il Genoa ma la partita che attende la squadra estense è veramente complicata ed Handanovic è un portiere abile a parare i rigori. Conviene non rischiarlo.

❌ Lozano
Scelto tra i consigliati la volta precedente per le caratteristiche difensive del MIlan, stavolta rischia di trovare una difesa arcigna e chiusa che male si addice alle sue caratteristiche