Decimo turno del Dunkest NBA in arrivo, questa giornata è divisa in quattro turni di giorno, quindi attenzione ai cambi da fare! Puntuali tornano i nostri consigli,ecco a voi i 4 nomi che secondo noi vi saranno utili per migliorare le vostre squadre!

DERRICK WHITE (SAN ANTONIO, G – 4.5)

Al rientro dall’infortunio che lo ha frenato in questo inizio di stagione, dopo una prima sfida interlocutoria, ha rotto gli indugi nel match contro i Rockets totalizzando 27,5 punti Dunkest e andando vicinissimo alla doppia-doppia. A questo prezzo e vista la partita favorevole contro Phoenix, è impossibile non averlo nella propria squadra!

KEVIN DURANT (GOLDEN STATE, A – 19.9)

L’MVP delle ultime due finals si è ripreso subito dal passo falso e nella sfida a Brooklyn ha trascinato i Warriors alla vittoria con una super prestazione da 54 punti Dunkest. Approfittando della possibile assenza di Curry e Green, il peso della squadra sarà sulle sue spalle, avrà la palla spesso in mano e potrà aumentare le sue statistiche. Il capitano perfetto per il primo turno!

RUDY GOBERT (UTAH, C – 16.5)

Gobert vs Deandre Jordan, parte 3. Nel giro di pochi giorni, terza sfida tra Utah e Dallas: il centro francese ha sparato due prestazioni fenomenali (50 e 35.5) nelle precedenti partite, tutto fa pensare che anche stavolta dominerà sotto canestro. Non c’è due senza tre.

SCOTT BROOKS (WASHINGTON, COACH – 6.7)

I suoi Wizards affrontano i derelitti Cleveland Cavaliers, sempre più fanalino di coda della lega e in grande difficoltà fisica e tattica: nonostante Wall&co non abbiano iniziato col piede giusto, questa dovrebbe essere una partita comoda, con il coach che vi permetterà di risparmiare qualche credito da reinvestire.