Si è chiusa un’altra stagione di Serie A ed è terminato un altro anno di fantacalcio! Come passerai l’estate? A godere per la vittoria della tua lega? O ripensando agli errori commessi durante l’anno, soprattutto nell’ultima giornata, che ti son costati il podio, o addirittura il primo posto?
Se ti trovi in quest’ultimo caso, allora sei nel posto giusto: per l’ultima volta qui più che altrove potrai dire LO VOLEVO METTERE!

gERVINHO

La sua è stata una stagione sublime! Quanto hai speso per lui ad agosto? 5 crediti? 10? Non crediamo più di 20. E l’ivoriano ti ha ripagato con gli extra: 11 gol realizzati, tornando ad essere la scheggia impazzita che aveva fatto venire i capogiri alle difese avversarie in quel di Roma, sponda giallorossa. Già, peccato che proprio nel suo ritorno all’Olimpico hai confidato maggiormente nella imbattibilità di Mirante che in lui. Magari gli hai preferito Icardi, che noi ti avevamo invitato a non schierare perché uno che non ha segnato col Chievo non andava più messo. Non ci, e soprattutto ti, resta che piangere!

blerim dzemaili

A proposito di ex, eccone un altro che sabato sera ha fatto impazzire le chat Whatsapp delle vostre leghe. Col ritorno di Mihajlovic l’ambiente è cambiato: tutti hanno cominciato a giocar bene e soprattutto a segnare, tranne Blerim. Arriva l’ultimo turno, e tra infortuni/non convocazioni/squalifiche, ti ritrovi con pochi centrocampisti e potresti schierarlo, ma l’amarezza nei suoi confronti per essere stato un flop è talmente tanta che preferisci lasciarlo dov’è stato fino sempre: in panchina. E lui ovviamente che fa? Ti purga, trovando il primo gol dell’anno, sia per non tradire la legge dell’ex e soprattutto per non smentire la sua statistica, che lo vede in gol in Serie A in ogni stagione disputata dal 2008/09. Che amarezza.

gregoire defrel

“Gioca contro la Juventus, l’ultima di Allegri sulla panchina, è impossibile che possa segnare” oppure “daranno il massimo per far segnare Quagliarella”. Queste sono le frasi più gettonate che ti hanno portato a lasciare l’ex Sassuolo in panchina. Non curante del fatto che i bianconeri, dopo aver vinto lo scudetto, hanno preso gol anche dal portinario e che lui, da fine Marzo, segnava a cadenza di 3 giornate. Un, due, tre: @°L§*L@!