Prima della sosta, non poteva mancare il nostro appuntamento con la rubrica delle rosicate, quella che evidenzia gli errori di giornata e mette in luce i piccoli rischi che un fantallenatore si può prendere. Per tutti questi è il caso dirlo: LO VOLEVO METTERE!

HANS HATEBOER

Il laterale olandese è ormai una pedina fissa per Gasperini, vedasi la continuità di prestazioni che sta garantendo. Contro l’Inter ha dato prova di grande maturità e consapevolezza dei suoi mezzi, coronata anche da una rete, la seconda stagionale. Peccato che non hai voluto credere in lui, pensando che gli uomini Spalletti avrebbero vinto l’ottava di seguito in campionato. Il terreno di Bergamo è ostico per tutti, lo dovresti sapere!! È una pedina imprescindibile per il tuo centrocampo, schierarlo sempre titolare e non te ne pentirai!!

GERVINHO

L’ex giocatore della Roma non segnava da ben due mesi, l’ultimo sigillo a fine settembre contro l’Empoli. Gli uomini di D’Aversa hanno trovato la giusta reazione a Torino, hanno giocato con tanta intensità e aggressività, a partire proprio dall’ivoriano. L’hai scelto come scommessa ad agosto, non dubitare di lui perchè sotto porta è decisivo!!

CHRISTIAN  KOUAME’

L’attaccante ivoriano si sta rivelando una sorpresa molto gradita in quel di Marassi. A inizio campionato sembrava l’ombra sbiadita di Piatek, visto che il polacco segnava e lui restava a guardare. Con il tempo però la sua audacia si è fatta apprezzare sempre di più, fino a quando è diventato partner irremovibile del polacco. Puntare su di lui non è stato una follia, men che meno schierarlo anche contro il Napoli!!