Dopo l’inframezzo della Carabao Cup, riparte la Premier League con la settima giornata: noi di Wikifanta vi consigliamo tre nomi che possono fare al caso vostro e che potete acquistare al Fantasy Premier League, e tre nomi che dovrete assolutamente evitare!

MATT DOHERTY

C’è voluto un po’ di tempo, ma i lupi sono entrati in forma e ora, dopo il pareggio all’Old Trafford, è lo spauracchio delle grandi! Il tecnico Nuno Espirito Santo è riuscito a registrare la difesa, che ha subito 1 solo gol nelle ultime 3 uscite, rendendola affidabile, perciò a solo 4,4 l’esterno destro è un’ottima mossa per la vostra squadra, nella speranza che possa portare anche qualche bonus così com’era abituato in Championship!

DELE ALLI

Finalmente! Dopo aver dormicchiato finora, con un solo gol e un solo assist nelle prime 6 partite, nella sfida di Carabao Cup al Watford si è risveegliato siglando un gol e il rigore decisivo della serie, dando un forte segnale agli allenatori per il prosieguo della stagione! Adesso che ci sono partite favorevoli per gli spurs, approfittate del classe ’96!

CALLUM WILSON

Il gol al 94′ che ha regalato il passaggio del turno alle cherries è di grande morale per Wilson, che ha fin qua realizzato 2 gol e 4 assist in campionato, ma non segna dalla seconda giornata. Il calendario presenta al cospetto degli uomini di Howe delle partite alla pari contro squadre non particolarmente votate alla difesa, perciò lui potrà aumentare il suo score, vale la pena dagli fiducia!

ANTONIO VALENCIA

La brutta copia di quello visto in passato, il capitano del Manchester United sta pagando una condizione non perfetta e delle difficoltà di squadra dei red devils, che finora hanno regalato ben poche gioie ai fantallenatori, con solo un clean sheet portato a casa, mentre l’ecuadoregno non ha ancora messo a segno nemmeno un bonus. Aspettate tempi migliori!

MATT RITCHIE

Male il Newcastle e male lui in questo inizio di stagione: solo un assist e non sembra più imprescindibile nel gioco di Benitez, in più i magpies segnano davvero poco e soffrono spesso. Il buon Matt fa il possibile, ma non sembra periodo per lui.

ALVARO MORATA

Sembra entrato in un tunnel senza uscita: ha perso il posto da titolare, non segna più, è abulico e indolente, quasi si marca da solo. Ha bisogno di fiducia, forse di continuità, ma nel fantasy non si può perdere tempo, perciò vendetelo finchè non cala troppo il prezzo, perchè non sembra in grado di riprendersi a breve!