Terminati i gironi di Champions, che hanno visto l’en plein delle inglesi agli ottavi di finale soprattutto ai nostri danni, ecco a voi la 16° giornata di Premier League! Noi di Wikifanta come ogni weekend vi consigliamo tre nomi che possono fare al caso vostro e che potete acquistare al Fantasy Premier League, e tre nomi che dovrete assolutamente evitare!

CALLUM CHAMBERS

Perché prendere un Fulham in difesa, visto che non hanno ancora fatto neanche un clean sheet? Innanzitutto per il prezzo. Chambers costa solamente 4.2 ed ha giocato titolare le scorse 5 partite eccezion fatta per la trasferta a United, dove non è stato convocato per un fastidio. In ogni caso dovrebbe tornare titolare contro il West Ham. Il calendario è poi più che buono! Oltre agli hammers, Newcastle, Wolves e Huddersfield offrono irripetibili occasioni per un cs. Da quando è arrivato Ranieri, Callum sembra rinato: gioca mediano nel 4231 e arriva molto spesso al tiro. Insomma, potreste ritrovarvi pure qualche bonus!

heung-min son

Mostruoso. Quando Son entra in forma va preso, subito. Nelle ultime 5 gare da titolare, il sudcoreano ha totalizzato qualcosa come 39 punti, quasi 8 pts di media! Contro il Leicester ha dato il meglio di sé, con gol, assist, cs e tre punti di bonus. Il prezzo è 8.5, inferiore agli altri big, ai quali può essere tranquillamente paragonato. L’unica paura sta nelle rotazioni di Pochettino: Lamela, Lucas, Alli, Son e Eriksen non possono giocare tutti assieme nei 3 dietro Kane. Per il momento il posto sembra assicurato, visto che a Gennaio dovrà andare in Coppa d’Asia.

felipe anderson

Dobbiamo ammettere che c’è stata una accurata ricerca prima di inserire l’ex laziale tra i favoriti, perché eravamo sicuri di averlo già consigliato! Lo stato di forma di Anderson è qualcosa di strabiliante, con 5 gol e 1 assist negli ultimi 6 match; consideriamo anche che uno di questi l’ha giocato contro il Man City. Il calendario del West Ham, lo abbiamo già visto settimana passata, è davvero bello, con le prossime 5 gare che si prospettano essere incredibilmente facili, per continuare sulla scia delle tre vittorie consecutive ottenute sinora. 

trent alexander-arnold

I tre clean sheet consecutivi, coronati da un gol e un assist sono stati una vera e propria manna dal cielo per noi tutti fantamanager. Poi è subentrato contro il Burnley. A Bournemouth invece è rimasto fuori, turnover (maledetto Klopp!). In Champions ha giocato per tutta la gara, ma al 90′ si è infortunato al piede. Klopp ha poi confermato trattarsi di una botta bella forte e “painful”. I fantallenatori non ci hanno pensato due volte: ben 97000 lo hanno già venduto, e la cifra sembra pronta ad aumentare ancora. Costa 5,4: meglio non rischiare.

gylfi sigurdsson

Povero Siggy. Tra la 5a e la 13ma giornata aveva portato costantemente bonus, con 7 gol, 1 assist e 9 punti bonus. Adesso è arrivato il momento di trovargli un sostituto. In primis, il rigore sbagliato contro il Watford è il secondo errore su 2 della stagione e potrebbe mettere pericolosamente a rischio la sua candidatura a batterne ancora. Inoltre, nei prossimi due match, i toffees affronteranno nient’altro che Manchester City e Spurs. Due partite dove dovranno pensare a limitare i danni in difesa, più che a segnare. Ed allora diciamolo tranquillamente: a 7.5 si trova di molto meglio! Anderson e Son stanno solo aspettando di essere comprati!

callum wilson

Senza dubbio, la coppia Fraser-Wilson è la sorpresa dell’anno in Premier. 8 gol e 8 assist per Callum, che con 92 punti ha il settimo miglior punteggio del Fantasy Premier League. Un infortunio alla coscia lo ha tenuto fuori nel match contro il Liverpool e, dalle ultime news, non sembra poter andare in trasferta a Wolves. In ogni caso, tenete d’occhio la lista dei convocati e la conferenza stampa di Howe. Anyway, le trasferte a Wembley (Tottenham) e all’Old Trafford, non sembrano gare in cui Wilson possa dare il suo meglio.