Nuovo weekend di Formula 1, che torna in Europa, più precisamente sul circuito Paul Ricard de Le Castellet, per la 60ª edizione del Gran Premio di Francia. In questo GP si parlerà sicuramente di quanto avvenuto in Canada, con la penalizzazione che ha tolto la vittoria a Vettel a causa di una manovra scorretta (secondo i commissari di gara) ai danni di Hamilton; gli animi saranno più accesi del solito e i piloti saranno ancora più sotto osservazione.

Capitolo Fantasy Formula 1 (qui per leggere il nostro tutorial in italiano): come ogni gara, vi daremo 3 nomi (un top, un medium e un low budget ) e la scuderia che secondo noi può essere la migliore del weekend, così da poter avere una ampia scelta su come utilizzare l’unico cambio gratis offerto dal game. Non dimenticate però di iscrivervi nella nostra lega WikiFanta, per mettervi alla prova con noi e provare a batterci: basta un copia/incolla nello spazio bianco che troverete seguendo il percorso LEAGUES-JOIN. Il codice è il seguente: e234c8726e

valtteri bottas (MERCEDES – 21.9)

Per la prima volta in stagione, a Montreal non è finito sul podio. Ma ha già dimostrato sin dalle libere di voler dire la sua in questo GP: ottimo tempo sul giro secco, ancora meglio sul passo gara. Potrebbe essere l’ennesimo weekend targato Mercedes.

daniel ricciardo (renault – 11.2)

Dopo un avvio non facile, complice la macchina nuova e soprattutto i problemi di affidabilità che la Renault puntualmente presenta e non riesce a risolvere del tutto, il buon Daniel nelle ultime gare si è nettamente ripreso, centrando un ottimo sesto posto in Canada. Nel GP di casa sono assolutamente chiamati a far bene. 

lando norris (mclaren – 6.4) TURBO GP francia

Nelle libere del venerdì è stato tra i migliori, così come il compagno Sainz. La McLaren ha trovato quella velocità che gli è sempre mancata negli ultimi anni e che su questa pista fa la differenza: se dovessero l’assetto giusto con le gomme, potrebbe davvero regalare un risultato degno di nota.

 

MERCEDES (32.5)

Impossibile farne a meno, soprattutto in un weekend che già è nato sotto il loro segno.